Tutti al borgo di Montappone per la prima giornata de "Il cappello di paglia" sabato 21 luglio

19/lug/2007 11.00.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Tutti al borgo di Montappone per la prima giornata de “Il cappello di paglia” sabato 21 luglio. Ad ammirare le creazioni di artigiani e artisti di tutto il mondo, a gustarsi “lo magnà de ‘naota” con il tramonto sui Sibillini, a ridere tra stornelli marchigiani e l’esilarante rock agricolo-cabbarè di Nduccio.  

 

 

Tanti gli appuntamenti della prima giornata de “Il Cappello di paglia”, sabato 21 luglio 2007. A cominciare dall’inaugurazione della mostra “Il Cappellaio Pazzo”, ideata da Giuliano De Minicis. Alle 18, le porte della Sala Esposizione Scuola dell’infanzia in via Roma si aprono per la attesa mostra artistica di pezzi unici dalla creatività di artisti e maestri cappellai, che rimarrà aperta fino al 4 novembre. Oltre alle opere dei maestri cappellai di Montappone e del Museo Storico del Cappello (cappelli, documenti, fotografie e immagini storiche), ci saranno anche creazioni di maestri di diversi paesi europei, di artisti, designer, architetti che hanno aderito con entusiasmo all’invito della Pro Loco cittadina. La mostra “Il cappellaio pazzo” resterà aperta domenica 22 luglio dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 22. Poi, fino al 2 settembre sarà possibile visitarla tutti i giorni dalle 21 alle 23. Dal 2 settembre al 4 novembre 2007 infine, resterà aperta sabato, domenica e festivi dalle 16 alle 20. Info e prenotazioni visite a richiesta, per gruppi, scuole: 333.8258462. Quest’anno inoltre, ospite d’onore a Montappone nell’ambito della mostra sarà l’Atelier-Musée du Chapeau di Chazelles-sur-Lyon (France), il più grande museo di cappelli di Francia. A Montappone arriverà dunque una speciale selezione di capi storici e contemporanei provenienti dall’Atelier di Lione, aperta dal 21 al 29 luglio 2007 al Borgo Antico, Confraternita, tutti i giorni dalle 16 alle 20 e dalle 21 alle 23. L’inaugurazione sabato è alle 18.30. Visite info cell. 333.8258462. Saranno inoltre proposte la proiezione video “Chapeau” - Il cappellaio pazzo sfila ad altaRomaAlTAmoda 2007 e la mostra cucitrici d’epoca per cappelli (Collezione di Nicola Orsili). Dalle 19, nella chiesa Santa Maria in Castello, “La favola dei cappelli di Montappone” verrà raccontata dalle voci e chitarre di giovani cantastorie. Lo spettacolo a cura della locale Scuola Elementare Collodi di Montappone, sarà riproposto alle 19.30, alle 20 e alle 21. Alle 21.30, l’appuntamento è al Borgo Antico con il divertente rock agricolo e con il cabbarè di Nduccio e la sua orchestra in concerto. Il comico abruzzese ha partecipato tra l’altro all’ultima puntata della trasmissione “Meno siamo e meglio stiamo” di Renzo Arbore, sigillandola con la canzone “Storia agricola”. Ingresso libero. Dalle 18.30, il gruppo La Damigiana proporrà musica tradizionale marchigiana e stornelli a impronta, accompagnando l’arrivo dei visitatori al Borgo Antico lungo la “Caminata de la vella vista”. Dalle 19.30, si potrà iniziare a soddisfare palato e stomaco e occhi con la cena tradizionale da gustare al tramonto di fronte ai Sibillini. Nel menù c’è rigorosamente “Lo magnà de ‘naota”, piatti della buona tradizione di una volta insieme con piatti dal ricettario del 1928 di Cesare Tirabasso, apprezzato chef di personaggi storici tra cui Umberto di Savoia, nato a Montappone. Fu lui a inventare i vincisgrassi in banco, ovviamente presenti in menù. Punti ristoro dove gustare prelibatezze più o meno ricercate e bere buon vino sono sparsi in tutto il borgo. Sia sabato che domenica, ci saranno bancarelle di tipicità e punti dove acquistare cappelli di Montappone uomo, donna, bambino. Sarà  inoltre presente una Libreria Ambulante in collaborazione con libreria “Incontri” (di Fermo). Informazioni per i visitatori: Tel 0734.760426 . www.ilcappellodipaglia.it . 333.8258462

 

Il menù de “Lo magnà de ‘naota” - sabato 21 luglio

Coratella d’agnellu co l’oe

Vincisgrassi (Windsgreatz) in bianco

Tagliulì in Salsa sugo di carne (umido)

Arrosto di maiale con patate

Vistecche d’agnellu

Frecandò

Pummidori paccati

Crema famigliare per zuppa inglese

Vì ruscio e bianco

 

 

IL CAPPELLO DI PAGLIA

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

Tel e fax 071.7922244  mobile 338.4169263

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl