MARTEDI 11 APRILE 2017 SI RICORDA LA MORTE DI GESU' CRISTO

06/apr/2017 23:10:26 TESTIMONI DI GEOVA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Quest’ anno l’anniversario della morte di Gesù ricorre martedì 11 aprile 2017

E’ per questo che i Testimoni di Geova della zona di Fermo, come quelli di tutto il resto del mondo, la ricorderanno quella sera radunandosi  nelle proprie Sale del Regno presenti nel territorio fermano, o in altri locali pubblici.

In questi giorni è facile incontrare il migliaio di Testimoni  della nostra zona impegnati a distribuire inviti  per tale celebrazione, la più importante di questa confessione cristiana.

Essa trae origine dal comando che diede Gesù stesso agli apostoli durante l’ultima cena: “Continuate a fare questo in ricordo di me”. Poche ore dopo aver pronunciato quel comando Gesù promise a un criminale: “Tu sarai con me in paradiso”. Come diverranno realtà queste parole?  La commemorazione di martedì 11 aprile  prevede un discorso che risponderà proprio a questo e illustrerà perché la morte di Gesù, avvenuta quasi duemila anni fa, è importante ancora oggi. Tra Testimoni di Geova e simpatizzanti, lo scorso anno nel fermano hanno assistito alla celebrazione circa 1.500 persone. In tutta Italia sono stati oltre 400mila coloro che si sono radunati per l’evento nelle oltre 3mila comunità sparse su tutto il territorio nazionale e più di 20 milioni i presenti in tutto il mondo.

Gli indirizzi delle Sale del Regno della zona di Fermo e gli orari della Commemorazione sono:

§  Porto Sant’Elpidio  Sala del Regno dei Testimoni di Geova  via Mar Ionio, 37       - ore 19:30   e  ore 21:15

§  Porto San Giorgio  Sala del Regno dei Testimoni di Geova      via Trento, 8         -  ore 19:15   e  ore 21:00

§  Monte Urano          Sala del Regno dei Testimoni di Geova  c/da S. Giovanni, 43 - ore  19:30   e  ore 21:15

§  Servigliano             Hotel S. Marco via Garibaldi 6                                                  - ore  20:30

§  Sant’Elpidio a Mare             Auditorum Giusti                                                 -             ore 20:00

§  Grottazzolina         Sala del Regno dei Testimoni di Geova via Fermana, 45         -  ore 20:00

§  Montefiore dell'Aso Sala del Regno dei Testimoni di Geova via Valdaso 83          -   ore 20:00

§  Fermo                      Hotel Astoria via V. Veneto 8                                                  -   ore 20:30

 La celebrazione verrà svolta anche in lingua cinese a Monte Urano  nella Sala del Regno dei Testimoni di Geova  in c/da S. Giovanni, 43 alle ore 21:15; in lingua francese a Porto S. Giorgio nella Sala Castellani in Corso Castel S. Giorgio 2 alle ore 19,15.

Come avviene in tutti gli incontri dei Testimoni, l’ingresso è libero e non si fanno collette.

Ogni anno la Commemorazione della morte di Gesù viene celebrata dai Testimoni di Geova nella data corrispondente al 14 nisan del calendario ebraico, il giorno in cui morì il Figlio di Dio.

La celebrazione avrà inizio con un canto e una breve preghiera, dopodiché un ministro di culto pronuncerà un discorso che illustrerà le ragione per cui Geova Dio mandò Suo Figlio sulla terra a morire per tutta l’umanità.Come fece Gesù durante l’ultima cena, saranno passati fra i presenti pane non lievitato e vino rosso, che per i Testimoni di Geova simboleggiano rispettivamente il corpo e il sangue del Figlio di Dio.

Infine, un altro canto e una preghiera concluderanno la cerimonia, che durerà complessivamente circa un’ora.Potete trovare ulteriori informazioni sull’argomento visitando il nostro sito: www.jw.org

    

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl