Librogustando Festival Culturale del Cibo a Fontanellato - 11 novembre 2007

Librogustando Festival Culturale del Cibo a Fontanellato - 11 novembre 2007 COMUNICATO STAMPA - ufficio.stampa@comune.fontanellato.pr.it PARMA: A FONTANELLATO, 1° FESTIVAL CULTURALE DEL CIBO "LIBROGUSTANDO", DOMENICA 11 NOVEMBRE Dalle 9 alle 19 attorno al Castello, prima edizione della Mostra-Mercato del Libro Enogastronomico e riviste tematiche.

03/ott/2007 17.15.00 Francesca Maffini - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA – ufficio.stampa@comune.fontanellato.pr.it

 

PARMA: A FONTANELLATO, 1° FESTIVAL CULTURALE DEL CIBO

“LIBROGUSTANDO”, DOMENICA 11 NOVEMBRE

Dalle 9 alle 19 attorno al Castello, prima edizione della Mostra-Mercato del Libro Enogastronomico e riviste tematiche. Spettacolo teatrale per bambini “Gnam Gnam”. Convegno “La matematica in cucina”. Mostra-mercato di prodotti tipici “La Dispensa dei Sanvitale”. In ristoranti e agriturismi si degusta“Il menù di San Martino”.

 

 

FONTANELLATO (15 km da Parma) - Libri che solo a sfogliarli fanno venire voglia di cucinare e di mangiare, ricette da scoprire a metà tra la tradizione della cucina regionale e l’innovazione dell’hi-tech che, tra fisica e gusto, arriva anche sui fornelli: il Comune di Fontanellato (a 15 km da Parma) con la collaborazione dell’Associazione Culturale InOtio di Parma organizza domenica 11 novembre dalle 10.30 alle 19, la prima edizione del Festival culturale del cibo “Librogustando”.

 

In Emilia Romagna un evento legato all’editoria enogastronomica e turistica è una novità: lo è ancor di più nel territorio di Parma, regina della Food Valley. 

 

Il format “Librogustando” prevede vari appuntamenti:

 

1. Dalle 10.30 alle 19 in piazza della Rocca Sanvitale, nel cortile porticato del Castello e nella Pinacoteca del Museo della Rocca – accanto alle bancarelle dei produttori tipici italiani che aderiscono a “La Dispensa dei Sanvitale” – è allestita una mostra-mercato del Libro Enogastronomico, anche da collezione, con sezione dedicata alle riviste legate all’enogastronomia e al territorio. Interverranno i principali editori del parmense oltre ad altre case editrici italiane. Ogni casa editrice presenterà e potrà vendere i propri volumi.

 

2. Alle 11 in Sala Convegni della Rocca avrà luogo il convegno a ingresso libero “La matematica in cucina: incontro con gli scienziati del gusto”. Partecipano : Enrico Giusti  docente di  Storia delle  Matematiche all’Università degli Studi di  Firenze. Ha scritto “La matematica in cucina”, Bollati e Borlingheri Editore; Davide Cassi docente di Fisica della Materia  all’Università degli Studi di Parma e Presidente dell’Università di Scienze Gastronomiche. Ha scritto, in collaborazione con il cuoco  Ettore Bocchia “Il gelato estemporaneo e altre invenzioni gastronomiche”, Sperling & Kupfer Editore. Coordina Nereo Pederzolli scrittore e giornalista RAI.

 

3. Alle 16 in teatro Sanvitale (annoverato tra i teatri storici emiliani) si alza il sipario sullo spettacolo teatrale per bambiniGnam Gnam” della Compagnia Ca’ Luogo d’Arte (max. 90 posti in platea per i bimbi).

 

4. Dalle 9 alle 19, in piazza della Rocca, attorno al Castello e nelle vie porticate è in programma la mostra-mercato delle eccellenze enogastronomiche “La Dispensa dei Sanvitale”, artigiani del gusto, agricoltori, selezionatori, affinatori, viticoltori arriveranno da tutta Italia per esporre, far assaggiare e vendere le proprie eccellenze enogastronomiche dall’Alto Adige a Sicilia e Sardegna.

 

5. A pranzo e a cena, domenica 11 novembre – tradizionale ricorrenza di San Martino, molto sentita nelle campagne e nei paese della Bassa Parmense – i ristoranti di Fontanellato, le locande, gli agriturismi, gli alberghi offrono (accanto ai classici piatti tipici della cucina locale) il “Menù di San Martino” ovvero: gnocchi di patate in rosso, polenta fritta con salame di pasta fresca fritto in vino bianco (tipo di piatto che si può preparare dopo 10 giorni dall’uccisione del maiale, prima che la pasta maturi e diventi stagionata), affettati misti, cicciolata di maiale, pattona di castagne, budino d’uva e altri cibi semplici usuali dell’enogastronomia povera padana, legati al mese di novembre, tempo in cui si uccide il maiale per farne prelibati salumi. Il piatto classico “gnocchi in rosso” era cucinato nelle famiglie – sia borghesi, sia contadine, sia ricche che povere - come cibo propiziatorio per il buon successo degli affari riguardo a vendite di prodotti alimentari e contratti affittuari.

 

Come è nata l’idea del Festival Librogustando?

Lo hanno spiegato il sindaco di Fontanellato Maria Grazia Guareschi, l’assessore alle Attività Produttive Vittorio Bussolati, l’assessore alla Cultura Alberto Copercini e Marco Epifani presidente dell’associazione InOtio di Parma.

La scelta di organizzare la manifestazione a Fontanellato ha due principali idee ispiratrici.  La prima  riguarda la volontà dell’amministrazione comunale attenta alla valorizzazione, salvaguardia e mantenimento del proprio centro storico (Fontanellato è Cittaslow, Città d’Arte e Cultura e Bandiera Arancione del Touring Club Italiano), ricco di Storia, Cultura e bellezze architettoniche-artistiche. La seconda  riguarda il territorio in senso più ampio: Fontanellato si colloca in una provincia ricca di cultura e tradizioni agroalimentari. La preparazione di un piatto è la sintesi di una cultura che attraversa i secoli con i suoi saperi , tecniche e tecnologie e non esiste piacere senza cultura. La prima edizione della manifestazione è organizzata, volutamente, in maniera minimalista, per saggiarla e tararla  per gli anni a seguire”.

 

Il Festival “Librogustando” si basa su un Comitato Scientifico formato da: Dott.sa Maria Grazia Guareschi, Sindaco di Fontanellato ; Alberto Copercini, Assessore alla Cultura Comune di Fontanellato; Vittorio Bussolati Assessore alle Attività Economiche ed Ambientali; Prof. Davide Cassi Università di Parma, Dipartimento di Fisica ; Dott. Nereo Pederzolli  Scrittore  Giornalista RAI; Dott.sa Giorgia Fieni Ricercatrice Scienze e  Tecnologie Alimentari; Prof. Fausto Cantarelli Università di Parma Facoltà Veterinaria; Prof. Ernesto Cavatorti Docente Università di Parma; Dott. Marco Epifani giornalista  e Presidente Associazione inOtio.

 

Informazioni e prenotazioni

Ufficio Turistico, Rocca Sanvitale, tel. 0521-823220.

E-mail: ufficio.turistico@comune.fontanellato.pr.it

E-mail 2: info@fontanellato.org .

Sito: www.comune.fontanellato.pr.it

 

 Ufficio Stampa

 

Dott.ssa Francesca Maffini – Ufficio Stampa del Comune di Fontanellato

Mail: ufficio.stampa@comune.fontanellato.pr.it

 

Organizzazione

 

Festival Librogustando - I Edizione del Salone del  Libro e Riviste Enogastronomiche e di Territorio

 

Ideazione e Progettazione Festival

- Comune di Fontanellato, Assessorati Commercio, Cultura e Turismo

- Associazione di Cultura Materiale  inOtio di Collecchio  (Parma)

 

Organizzazione Festival

Ufficio Commercio e Attività Produttive: Sig. Carduccio Bertozzi

Tel. 0521-823218

E-mail: c.bertozzi@comune.fontanellato.pr.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl