Hyundai MultiCAV presenta la nuova linea Server per l’anno 2008

19/nov/2007 14.51.00 GEODE COMUNICAZIONE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Hyundai MultiCAV presenta la nuova linea Server per l’anno 2008

 

Tutti i server di Hyundai MultiCAV utilizzano la tecnologia Intel Xeon, qualità e potenza di elaborazione in ogni situazione di carico

 

Erba, Novembre 2007 - Hyundai MultiCAV Italia, annuncia il lancio di un’importante serie di prodotti dedicati ai sistemi professionali in ambito server che si snoda in una diversificazione in grado di soddisfare le più disparate esigenze in termini di sicurezza e prestazioni. Tutti i sistemi utilizzano la tecnologia Xeon di Intel, sinonimo di alte prestazioni in potenza di elaborazione, garantendo una sicurezza ed un’affidabilità senza eguali nella gestioni dei flussi dei dati.

 

L’offerta di Hyundai MultiCAV Italia si sviluppa in tre grandi insiemi, divisi a seconda delle necessità e le prestazioni richieste dall’utente finale: 

1.      Entry Level: Ulsan e Masan

2.      Midrange: Busan e Taegu

3.      High End: Incheon

 
1) Entry Level: Ulsan e Masan
Ulsan utilizza un sistema single-core Xeon, una motherboard Intel S3210SHLC, la gestione fino ad un massimo di 4 hard-disk con la nuova connessione seriale SATA che consente l’hot-swap dell’hard disk senza dover spegnere il sistema. Il sistema Ulsan, pur essendo nella categoria entry level, permette di utilizzare al meglio la tecnologia RAID, nella variante 0 e 1 di serie, mentre è possibile in optional utilizzare anche la tecnologia RAID 5. La tecnologia RAID permette di avere le massime prestazioni dagli hard disk nella versione “0” (minimo 2 dischi), grazie alla scrittura simultanea su entrambi i dischi, la massima sicurezza nella versione “1” (minimo 2 dischi) grazie alla scrittura speculare su entrambi i dischi. Per raggiungere massime prestazioni e la massima sicurezza dei dati, Hyundai MultiCAV Italia prevede l’integrazione in optional del RAID 5 che garantisce, con un minimo di 3 dischi, ottima velocità di accessibilità ai dati e una sicurezza senza eguali grazie alla scrittura dei dati, con la possibilità di ricostruirli autonomamente in caso di perdita e/o rottura di un’unità di stoccaggio.
Conclude la configurazione una scheda video integrata ATi ES1000 e 2 LAN Gigabit 10/100/1000 al fine di ottenere la massima velocità di trasferimento e versatilità del sistema.
 
Il sistema Masan prevede l’integrazione in un rack utilizzando gli stessi componenti strutturali dell’Ulsan con la particolarità di poter essere installato senza alcun problema negli angusti spazi dei server in formato rack. Le maggiori differenze riguardano la scheda madre che, per motivi di spazio, viene sostituita dalla Intel SR1530SH, con ottime caratteristiche peculiari, come il supporto fino a 3 HD hot-swap e il supporto al PCI-X 133 MHz a 64 bit, al fine di garantire l’utilizzo di periferiche con questo bus di connessione. Anche in questo caso è garantita, in optional, l’integrazione nel sistema della tecnologia RAID 5 con un controller dedicato.
 
Features Ulsan e Masan
 Processor support: Single Intel® Xeon® processor 3000 sequence, Intel Pentium D processor, Intel Pentium 4 processors @ 1333/1066/800/533MHZ FSB (Prescott-2M, Presler,              Cedar Mill), Intel Extreme Edition (Presler XE, Conroe XE), Intel Celeron Processor, LGA 775.
• Intel S3000 (Muk2) + ICH-7R + PXH-V (LX version)
 4 DDR2 533/667 ECC/non-ECC un-buffered DIMMs (8GB max)
 2 fixed SATA (3Gbps) hard drives
 3 hot-swap SATA (3Gbps) hard drives (LX version)
 Expansion slots:
 Intel adaptive slot PCI-X 133MHz or PCIe x8 (LX version) or PCI-E x8 through riser (LC version)
 1 Intel “Tekoa” NIC & 1 Intel “Tabor” NIC: 2xGbE
 ATI ES1000 w/ 16MB
 20’ short depth chassis integrated with basic rail
 350W fixed power supply
 Intel ® Server Deployment Tool Kit
 Intel ® System Management Software
 
2) Mid Range: Busan e Taegu.
 
Il sistema Busan si caratterizza grazie all’integrazione di un sistema dual-processor Xeon, una motherboard Intel S5000VSATAR, la gestione fino ad un massimo di 6 hard-disk con la nuova connessione seriale SATA che consente una velocità di bus senza eguali. Il sistema Busan permette di utilizzare le nuove memorie DDR2 ECC con controllo sugli errori al fine di garantire la sicurezza delle operazioni ed evitare il riavvio forzato del sistema a causa di errori sui banchi di RAM. La motherboard può supportare fino ad un massimo di 16 GB garantendo così un ampio range di prestazioni ed evitando la saturazione delle RAM con conseguente declassamento delle prestazioni del sistema. Particolarmente interessante risulta essere la soluzione del case che può essere utilizzato semplicemente come tale, oppure essere integrato in un sistema Rack5U. Il case Intel Server Chassis SC5299-E permette l’assemblaggio di un doppio alimentatore ridondate da 650 Watt garantendo un ottimo supporto di energia al sistema e permettendo di evitare pericolosi sbalzi di tensione elettrica. Anche in questo sistema è possibile avere il supporto alla tecnologia RAID 5 tramite un controller dedicato. La motherboard presenta queste caratteristiche salienti:
 
 Dual Core Intel® Xeon™ processors (5000/5100 series)
 Intel 5000V Chipset (Blackford-VS) w/ ESB2E
 4 or 8 fully buffered DIMMs with 16 GB maximum capacity
 5 Expansion Slots
 2 PCIe x4, 2 PCI-X 133/100, 1 PCI 32/33 5V
 Hard drive I/O options:
 SATA: 6 SATA-2 ports
 Optional SAS sku w/ integrated 4-port SAS controller
 Optional single channel SCSI card bundle sku
 Dual Gigabit Ethernet (ESB-2/Gilgal)
 Integrated graphics (ATI ES1000 w/ 16MB)
 Integrated Intel® Server Management
 Optimized Chassis: Pilot Point 4 Base/BRP
 
I case Intel Server Chassis SC5299-E nei quali vengono assemblati i sistemi Busan garantiscono un ottimo ricambio di aria e permettono diverse opzioni che possono essere utilizzate ed integrate nella propria configurazione. I 6 hard disk possono essere SATA oppure SCSI, montaggio interamente screwless senza l’utilizzo di alcun cacciavite per tutte le periferiche del server, possibilità di installazione di diverse PSU, tra le quali anche la duplice PSU con funzione ridondante.
 
Features
  Black tower (5.2U) with rack conversion option (6U)
  Flexible hard drive bay configurations
  6 fixed hard drive bay
  upgrade to 6 hot swap SAS/SATA drives option (back plane with or without expander)
  upgrade to 6 hot swap SCSI drives option (Sapello boards only)
  Up to two 5.25” and one 3.5” devices
  6 full length, full height PCI slots1
  Power Supply Options2
 Fixed 550W (PP4DP)
 Fixed 670W (PP4WS)
 Hot swap 650W 1+1 redundant (PP4BRP)
  Tool-less features: all drives, bays and fans
  RoHS compliant
  Supports Star Lake, Vernonia and Sapello boards
 
Per la stessa configurazione Busan, esiste anche la speculare configurazione Taegu in formato rack1U, che ne permette l’installazione negli appositi alloggiamenti dei mobili server. Identiche caratteristiche e specifiche a differenza della motherboard che viene sostituita dalla Intel Server Board S5000VCL con le seguenti caratteristiche:
 
Features
 Dual Intel® Xeon processors (5100 series only)
 Intel 5000V chipset (Blackford-VS) with ESB2
 6 DIMMs supports up to 12GB memory
 Dual Channel FBD DDR-2 (667MHz only)
 Memory Sparing
 1U riser card options with 2 PCI slots
 1 PCI-E bus (x8 LP) & 1 PCI-X bus (133 FH/ML)
 6* ports SATA (3Gbps) via ESB2
 4 ports SAS (S5000VCLSASBB SKU only)
 Dual Gigabit Ethernet (ESB2E/Gilgal)
 Intel® I/O Acceleration Technology
 Integrated graphics (ATI ES1000 w/ 16MB)
 Intel ® Server Deployment Tool Kit
 Intel ® System Management Software
 
 
3) High End: Incheon.
 
Il sistema Incheon è il top di gamma della serie Server 2008 di Hyundai MultiCAV Italia. Può essere integrato nei mobili rack grazie al formato 2U, occupante due slot standard di assemblaggio dei server. La motherboard permette il controllo integrato fino a 6 dischi in configurazioni RAID, siano questo SATA che SCSI. Entrambi i modelli di hard disk possono essere installati in modalità hot-swap grazie ai 6 slot presenti sul frontale del rack. Opzione disponibile, anche in questa caso la configurazione RAID 5 grazie ad un controller dedicato.
A richiesta Incheon può essere equipaggiato con un’alimentazione prioritaria dotata di due alimentatori ridondati da 600 Watt. La motherboard, modello Intel S5000VSASAS, garantisce prestazioni perfette sfruttando al meglio il doppio processore Xeon installato su di essa.
Alta espandibilità garantita sia sul fronte RAM di sistema, che sul fronte delle connessioni PCI, grazie all’utilizzo di 2 connessioni PCI Express x4, 2 PCI-X 133/100 MHz e 1 PCI classico da 33 MHz. Sono tutti utilizzabili con schede di espansione low-profile.
 
Features
 Dual core Intel® Xeon™ processors (5000/5100 series)
 Intel 5000V chipset (Blackford-VS) w/ ESB2E
 8 fully buffered DIMMs with 16 GB maximum capacity
 5 low profile expansion slots
 2 PCIe x4, 2 PCI-X 133/100, 1 PCI 32/33 5V
 Static hot swap backplane with HDD failure notification
 Hard drive I/O options:
 SATA SKU: 6 SATA-2 ports or
 SAS SKU: 4 SAS ports
 Dual Gigabit Ethernet (ESB-2/Gilgal)
 Integrated graphics (ATI ES1000 w/ 16MB)
 Integrated Intel® Server Management
 Integrated control panel
 600W hot swap redundant (1 + 1) power supply units
 
Contatti stampa
GEODE COMUNICAZIONE
Antonella Angiono  a.angiono@geodecom.it
::039-69.26.739  hmi.press@geodecom.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl