Premiazione Italia Medievale

20/nov/2007 09.50.00 Bieffepi Consulenze srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Sabato 24 novembre a Milano l’attività di ricerca storica e filologica su usi e costumi sviluppata nel corso dei primi anni di vita dalla Compania de le quatr’arme verrà ufficialmente riconosciuta mediante l'assegnazione del premio nazionale “Italia Medievale 2007”.

Un premio ambito dalle maggiori associazioni ed enti coinvolti nei progetti di riscoperta del Medio Evo di tutta Italia ed Europa; la giovane associazione vercellese ottiene in questo modo un ulteriore riconoscimento e qualifica nel panorama medievale italiano, segno dell'impegno e costanza dei soci e simpatizzanti.

L’Associazione storica Compania de le quatr’arme, costituita nell’estate 2005, svolge attività di ricerca e studio di costumi e fogge del Medio Evo italiano ed, in particolare, dei suoi sviluppi nell’area vercellese e canavesana; tale attività viene messa in atto attraverso il metodo noto come living history o storia vivente, che consente di ritrarre personaggi e tradizioni locali, rappresentandone dal vivo le fogge ed i costumi.

Poco per volta è stato perfezionato un progetto didattico di illustrazione delle tecniche ricostruttive medievali sia per il pubblico adulto che per quello dei bambini; tale progetto ha lo scopo di promuovere e tramandare il patrimonio storico, artistico e culturale del Vercellese e del Canavese, rappresentandolo dall’interno mediante la ricostruzione fedele della vita dei secoli trascorsi.

Nel corso dell'inverno 2006, a seguito della positiva risposta da parte delle scuole materne ed elementari alle visite “animate” in costume medievale all’interno del castello di Moncrivello, si è deciso di creare “Un castello a misura di bambino”, progetto didattico realizzato in collaborazione con la Bieffepi Consulenze di Cigliano ed incentrato all’istituzione di laboratori didattici all’interno di castelli per avvicinare i bambini dei centri estivi e delle scuole al Medio Evo, vivendo almeno un giorno come cavalieri, dame o popolani tra botteghe, menestrelli e maestri d’armi; tale iniziativa ha portato i suoi primi frutti nell'estate appena trascorsa coinvolgendo diverse centinaia di bambini.

L’accoglimento della Compania de le quatr’arme in Mille & Duecento, libero Coordinamento dei Rievocatori e Ricostruttori Storici Italiani del XI - XII - XIII secolo, ufficializzato in occasione del Raduno Nazionale dei Rievocatori il 24 e 25 marzo 2007, ha ulteriormente contribuito alla conoscenza delle iniziative in ambito storico-ricostruttivo promosse dall'associazione: duelli e combattimenti tra armati e cavalieri, botteghe artigiane e banchi di lavoro, ma anche falconieri, giullari e menestrelli sono le rappresentazioni che più coinvolgono e caratterizzano la Compania e le associazioni ad essa legate.

Oltre una quarantina gli appuntamenti a cui hanno preso parte i componenti dell'Associazione storica in questi anni, dalle Alpi Valdostane al Tavoliere delle Puglie, spaziando per tutta la Pianura Padana, portando in ogni manifestazione un po' di storia e cultura: solo per ricordare alcune partecipazioni si potrebbero citare quella di Lazise (VR), Fossato di Vico (PG), Caravaggio (BG), Bari, Milano, Issogne (AO), Spilimbergo (PN), Caraglio (CN), Legnano (MI), Gropparello (PC), Almese (TO), Soncino (CR).

Oltre alle partecipazioni ad eventi e seminari sul territorio nazionale, la Compania de le quatr’arme organizza appuntamenti di interesse culturale aperti al pubblico, basti pensare alle cene medievali allestite in castelli e dimore storiche, nonché ad “Ombre nel tempo. Un passato…che ritorna”, grade appuntamento biennale (è in corso la definizione dell'edizione 2008) con la storia organizzato nel 2006, coinvolgendo ben tre Comuni, diverse associazioni di volontariato e circa una quindicina di gruppi storici piemontesi, lombardi e valdostani.

Per compiere questi grandi passi ed operazioni, l'ente senza fini di lucro è in costante ricerca di appassionati e sostenitori, desiderosi di avvicinarsi al mondo della rievocazione storica di qualità.

Attraverso questa concisa presentazione l'Associazione Storica Compania de le quatr'arme invita, dunque, chiunque voglia conoscere da vicino il Medio Evo o semplicemente rivivere le giornate medievali di un tempo, a mettersi in contatto con i nostri soci ai seguenti recapiti:

Associazione Storica Compania de le quatr'arme

cell. 348 52 95 712 e-mail: info@4arme.it


 
*********************************************************
Questo messaggio ha natura riservata.
Qualora lo abbiate ricevuto per errore, siete pregati di avvisare il mittente e nel contempo di distruggere la missiva.
Eventuali abusi saranno perseguibili a norma di legge.
Grazie per la collaborazione.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl