IDP presenta FPSGun, il primo mouse targato Zalman

IDP presenta FPSGun, il primo mouse targato Zalman IDP presenta Zalman FPSGun una vera "macchina da guerra" Innovativo nell'impugnatura, nei materiali e nel modo di utilizzo, il primo mouse realizzato da Zalman trasforma radicalmente l'esperienza dei giochi FPS.

30/gen/2008 04.30.00 GEODE COMUNICAZIONE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 IDP presenta Zalman FPSGun una vera “macchina da guerra”
Innovativo nell’impugnatura, nei materiali e nel modo di utilizzo, il primo mouse realizzato da Zalman trasforma radicalmente l’esperienza dei giochi FPS.
 
Legnano (MI), Gennaio 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta un prodotto Zalman pensato per i gamers. FPSGun è un mouse innovativo per forma e concezione d'uso e rappresenta il debutto della casa coreana nel settore dei mouse: prima d’ora Zalman non aveva mai proposto prodotti di questo tipo.
Il design è pensato per gli appassionati dei giochi FPS (First Person Shooter), i famosi “sparatutto” in cui la visuale di gioco è posta in prima persona e il personaggio-protagonista si identifica nella soggettiva del giocatore. Questo tipo di giochi richiede velocità, precisione nella mira e nel movimento. Grazie alla sua impugnatura, realizzata con un’angolatura ergonomica che coinvolge tutta la mano, FPSGun simula una vera e propria arma garantendo accuratezza nella performance e proiettando il giocatore in un’esperienza di gioco ancor più immediata e coinvolgente. La superficie è rivestita di un materiale elastomero per garantire una solida presa, mentre la fluidità di movimento è assicurata dalla parte inferiore rivestita di Teflon per ridurre al minimo l’attrito con il mousepad.

FPSGun ha cinque pulsanti programmabili: sulla parte laterale sinistra troviamo la consueta rotellina, comandata con il pollice, illuminata a LED che indica l’attuale risoluzione (DPI) impostata. Il pulsante switch posto sul piedino inferiore del mouse permette poi di impostare in tempo reale la risoluzione del mouse (On-The-Fly DPI Control) scegliendo tra 3 diversi valori (pre-impostati via software) per adattare lo stile di gioco a seconda dell’esigenza dell’utente. I restanti pulsanti (trigger), posti sui lati dell’impugnatura, svolgono le funzioni tradizionali legate alle diverse tecniche di gioco.

FPSGun consente inoltre un angolo di target più ampio rispetto ai mouse tradizionali: 40mm contro 20mm e ha un Polling Rate di 1ms (1000Hz).
 

Ufficio Stampa IDP
GEODE COMUNICAZIONE
Antonella Angiono  a.angiono@geodecom.it 
039-69.26.739 - idp.press@geodecom.it
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl