Underwriters Laboratories (UL) partecipa a Light+Building 2008

Underwriters Laboratories (UL) partecipa a Light+Building 2008 Underwriters Laboratories (UL) partecipa a Light+Building 2008 6 - 11 Aprile 2008 Messe Frankfurt - Francoforte sul Meno Pad.

25/feb/2008 12.50.00 GEODE COMUNICAZIONE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Underwriters Laboratories (UL) partecipa a Light+Building 2008
6 - 11 Aprile 2008 Messe Frankfurt - Francoforte sul Meno
Pad. 4.2  - Stand G38 - Settore Illuminazione Tecnica

AGRATE BRIANZA, Febbraio 2008 - Underwriters Laboratories® (UL), leader assoluto in ambito di certificazione, prove e normativa di sicurezza, annuncia la propria presenza a Light+Building 2008 (Pad. 4.2, Stand G38, Settore Illuminazione Tecnica), presentando un ampio ventaglio di servizi di certificazione e due nuove campagne per l’accesso dei prodotti di illuminazione al mercato globale.
“Light+Building ospita l’intera filiera internazionale della luce e del building e rappresenta il marketplace ideale per un organismo come UL che è ente normatore in materia di sicurezza, presente nelle più importanti commissioni tecniche internazionali, e primario ente per le certificazioni a livello globale. Grazie alla nostra lunga e comprovata esperienza tecnica possiamo supportare i costruttori di prodotti di illuminazione, di elevata qualità, design e contenuto tecnico, affiancandoli come unico partner per l’accesso dei loro prodotti in tutto il mondo”. - afferma Alberto Uggetti, Manager Consumer Products Sector Europe di UL.

UL, one stop shop per l’esportazione nel mondo
Allo stand UL, personale tecnico e commerciale presenterà l’ampia proposta di servizi studiati per semplificare l’accesso di prodotti sicuri in Nord America come nel mercato globale, in linea con la crescita proattiva e constante all’interno dello scenario globale degli ultimi dieci anni. In particolare il focus sarà sui servizi per la conformità in accordo ai maggiori standard di sicurezza UL e canadesi per Stati Uniti e Canada, IEC e CENEL/EN per l’accesso all’Europa e al resto del mondo.
Altri nuovi ed interessanti servizi proposti da UL riguardano la consulenza per il mercato Contract, la certificazione Energy Star per la verifica del consumo energetico delle lampade, e tutte le proposte per la tecnologia LED, materia ampiamente approfondita da UL nel 2007 attraverso la pubblicazione del documento di norma UL 8750 (Outline of Investigation for Light Emitting Diode Light Sources for Use in Lighting Products).

Due campagne per favorire l’esportazione
La presenza a Light+Building sarà l’occasione per presentare due nuove campagne che promuovono e agevolano l’accesso dei prodotti di illuminazione in tutto il mondo.
 
-Campagna GMA for Lighting (Global Market Access). E’ orientata all’ambito internazionale IEC grazie al CB Scheme. Richiedendo ad UL il CB Scheme, è possibile ottenere gratuitamente i prestigiosi marchi di sicurezza ENEC e Demko per un accesso più competitivo in ambito europeo e globale.
-Campagna NOM. Si tratta di un pacchetto di certificazione per un accesso totale al mercato nord Americano. Tutti i produttori che si rivolgeranno a UL per la storica certificazione cULus potranno ricevere gratuitamente il marchio NOM, per l’accesso diretto al mercato messicano.

Underwriters Laboratories ha il piacere di invitare i media internazionali presenti a Light+Building ad una conferenza stampa che si terrà nei giorni di fiera per approfondire nel dettaglio le nuove campagne e i nuovi servizi studiati per il settore lighting.
I dettagli della conferenza saranno forniti nei prossimi giorni in uno speciale invito pubblicato sul sito:
www.ul-europe.com.
MEDIA CONTACT:
Antonella Angiono
GEODE COMUNICAZIONE
Tel: +39 039-69.26.739
E-mail:
ulitalia.press@geodecom.it
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl