GRANDE SUCCESSO PER LA GIORNATA DEDICATA A MARIA CALLAS AL POLO DELLA QUALITA'

10/mar/2008 12.00.00 MFL comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

SABATO 8 MARZO 2008 al polo della qualità

oltre mille visitatori alla giornata evento

MARIA CALLAS | DIVINA TRA LE DIVE

Una mostra fotografica e un’imperdibile presentazione di Alfonso Signorini per una giornata evento che ha ospitato numerosi visitatori al megacomplesso dell’eccellenza

Un modo unico per celebrare le donne e rendere omaggio a una delle icone della musica di tutti i tempi. È la giornata evento che si è tenuta SABATO 8 MARZO 2008 al Polo della Qualità di Marcianise.

Il tempio dell’eccellenza e del lusso ha ospitato DIVINA TRA LE DIVE - ‘Maria Callas, Troppo fiera, troppo fragile’, una giornata per scoprire la vita di una donna-simbolo della musica.

DIVINA TRA LE DIVE è il primo di una serie di eventi firmati dal POLO DELLA QUALITà. - spiega  Guglielmo Aprile, Presidente del tempio del centro poliproduttivo di Marcianise che, insieme al direttore generale Antonio Badoer ha fatto gli onori di casa -  Abbiamo scelto Maria Callas perché è uno straordinario esempio di eccellenza nella Musica e un’autentica icona di stile. Si tratta di un perfetto connubio tra ambiti che rappresenteranno il filo conduttore dei prossimi eventi del Polo della Qualità: celebrare l’Arte, l’Eccellenza e le icone del Novecento”.

Numerosi gli ingredienti della giornata, come l’esclusiva Mostra Fotografica sulla vita della cantante di origine greca: tra immagini rubate e foto-simbolo della sua carriera, gli oltre mille visitatori hanno potuto rivivere la straordinaria evoluzione artistica della Divina Callas, dalla difficile infanzia alla fama internazionale.

Alle ore 15.30 presso la Sala Congressi uno dei maggiori esperti della vita della cantante, ALFONSO SIGNORINI, ha presentato al pubblico la biografia di Maria Callas, intitolata TROPPO FIERA, TROPPO FRAGILE (Arnoldo Mondadori Editore).

Oltre 500 persone hanno seguito la presentazione del libro, che ha già riscosso un enorme successo: è stato venduto in 11 paesi e tradotto in 6 lingue, rimanendo per 12 settimane tra i best-seller italiani. Il giornalista ha risposto alle domande e alle curiosità del pubblico presente, soffermandosi sul concetto di divismo: ‘All’epoca della Callas il cinema e il jet-set hanno prodotto icone del calibro di Audrey Hepburn, Cary Grant, Grace Kelly, i Kennedy, Onassis e la stessa Callas. Si tratta di un’epoca impossibile da replicare. I grandi divi si nutrono di mistero e la velocità e l’invadenza dei media non permetterebbero un’identica situazione oggi. Il fenomeno-Callas è per molti versi irriproducibile: diva, grande voce, talento insuperabile, presenza scenica, carisma - non vedo oggi un’erede e davvero me ne dispiace per le nuove generazioni’.

Signorini ha anche offerto al pubblico una gustosa notizia in esclusiva:  la casa di produzione Medusa ha acquisito i diritti cinematografici del libro e probabilmente sarà Penelope Cruz a vestire i panni della diva.

In attesa del prossimo grande evento che animerà il Polo della Qualità, resta visitabile ancora per qualche giorno la mostra dei due pittori contemporanei Renato Criscuolo e Massimo D’Orta.

 

 

PER INFORMAZIONI ALLA STAMPA

MFL comunicazione

info _ 081.5587404 | 081.2291167

e-mail _ info@mflcomunicazione.it

 

 

Guglielmo Aprile, Alfonso SiGNORINI, aNTONIO BADOER 

 

 

 

Foto di Pippo by Capri

 

il polo della qualità

www.polodellaqualita.it

 

Asi Sud

Marcianise (Ce) 

tel _ 0823.513801

 fax _  0823.513167

ufficiostampa@polodellaqualita.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl