OSSERVATORIO SOCIALE DEL GOLFO, ESPERIENZA POSITIVA

05/mag/2008 17.49.00 Ufficio Stampa Cdp Service Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

OSSERVATORIO SOCIALE DEL GOLFO,ESPERIENZA POSITIVA

 

Lefamiglie e i minori, il contrasto alle povertà. Sono state queste le tematicheaffrontate durante i workshop sul progetto “L’analisi dei bisogni ela valorizzazione delle risorse umane al centro della qualità sociale:l’Osservatorio zonale dell’ambito di Manfredonia”.Un’iniziativa gestita da Euromediterranea SpA nell’ambito dei PorPuglia 2000-2006, FSE, Asse III, misura 3.2, Azione C. Euromediterranea SpAsoggetto capofila del progetto insieme al Comune di Manfredonia – Assessoratoalle Politiche Sociali.

Treincontri fondati sui dati e le risorse umane. “Un’esperienzasicuramente positiva – commenta Paolo Cascavilla, Assessore allePolitiche Sociali del Comune di Manfredonia e Presidente del CoordinamentoIstituzionale del Piano di Zona di Manfredonia -, tre appuntamenti importantiserviti a capire il lavoro percorso e l’obiettivo che si vuoleraggiungere. Si può progettare solo partendo dai dati e dalle risorse umane,sono venute fuori idee, stimoli che costituiranno la base per la programmazione”.

Unmomento di riflessione sulle tematiche della famiglia e i minori e delcontrasto alle povertà nel Piano Sociale di Zona. “Le famiglie e iragazzi al centro del nuovo Welfare: prospettive e suggerimenti“,“La povertà e l’esclusione sociale nell’ambito diManfredonia: ipotesi a confronto”, “L’Osservatorio Socialedel Golfo: un nuovo strumento di programmazione sociale”. Su questiargomenti hanno dato vita alle loro relazioni Carmine Spagnuolo, Eleonora De Cristofaro,Alessandra Quitadamo, Daniela Brandini, Gabriele Valente, Francesca Scionti,Daniela Mondatore, Maria Sipontina Ciuffreda e Olga Buono. “Tutterelazioni interessanti – evidenzia l’Assessore Cascavilla -, cosìcome gli interventi del pubblico. Anche dalle esperienze degli operatori emergeche c’è bisogno di formazione e di essere soggetti attivi nellaprogettazione”.

 

 

www.osservatoriosocialedelgolfo.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl