Musica, arte, spettacoli e cultura: la Moleskine "musicale" di Andrea Musso presente alla serata inaugurale del festival Blues di Alessandria per alcune performance "live"

04/lug/2008 17.49.00 Andrea Musso Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
4-7-2008
Musica, arte, spettacoli e cultura:

La Moleskine "musicale" di Andrea Musso, l'italiano invitato alla selezione
per mostra Detour di Berlino, era presente alla serata inaugurale del Festival Blues di
Alessandria. Con alcune performance "live" l'artista ha ulteriormente arricchito il
taccuino già colmo di ritratti di famosi artisti.
In occasione di questa prima data di giovedì 3 luglio 2008 sono stati eseguiti due
ritratti dei musicisti impegnati sul palco, Fabio Treves, anche direttore artistico della
manifestazione, e il bassista Tino Cappelletti.

http://www.andreamusso.it/files/treves_moleskine_musso.JPG

In anteprima l'immagine non ancora inserita nel sito dell'artista alessandrino,
pubblicabile dai giornalisti tramite stampa e web citando il sito dell'autore: andreamusso.it

L'artista sarà presente anche alle prossime serate del Festival Blues di Alessandria per
proseguire in questo progetto artistico "Music on my Moleskine", durante i restanti 7
concerti di luglio e agosto, e ultimare il taccuino per la mostra di Berlino.
Un'occasione per vedere questi ritratti durante la loro creazione e realizzazione, non
solo in mostra una volta ultimati, un nuovo genere di spettacolo che unisce queste due
nobili arti creando una commistione idedita.

Galleria virtuale su:
http://musiconmymoleskine.andreamusso.it


****************************
Il programma di Palazzo Cuttica vede sul palco Jerry Portnoy with Guitar Ray & the
Gamblers, Eric Steckel, Roy Young Band, Andy J. Forest, Sandra Hall e
Gnola Blues Band, Matthew Lee e Paolo Tomelleri Sestetto per chiudere il 28 agosto.

Orario: 21:00, Via Parma 1, Palazzo Cuttica, Alessandria
(organizzazione: Assessorato alla Cultura del Comune di Alessandria e Groove Company)



**************************************
Detour: the Moleskine City Notebook Exhibition

http://detour.moleskine.com/mydetour/artwork.php?id=54

L'illustratore professionista italiano Andrea Musso ha intrapreso un progetto artistico
particolare e personale, realizza ritratti di musicisti internazionali all'opera durante concerti,
festival e serate, musica e realizzati rigorosamente "live" in Italia e nel mondo.
Uno strano mix che segna l'incontro di due arti che si fondono e si rincorrono, il brivido
di poter sbirciare nel blocco d'appunti personale di un artista, studi e ricordi visivi
che portano alle orecchie dello spettatore brandelli di suoni e musica dal mondo.
La nascita casuale di una raccolta nata per dare sfogo alle proprie passioni, schizzi che
non avrebbero dovuto mai vedere la luce ma rimanere sempre nella tasca della giacca
dell'artista, sempre pronto a fissare nuove suggestioni fin quando vi sono pagine vuote,
diventa invece, su suggerimento di un noto organizzatore del Festival musicale Echos,
materiale da esibire.
Soggetti interessanti per gli appassionati di musica e di arte ma anche per i semplici
curiosi che non possono resistere all'idea di infilare i guanti e sfogliare la Moleskine
in mostra dentro la sua teca trasparente.
Il grande ritorno, nell'epoca della tecnologia e dei computer palmari, all'uso di uno
strumento tanto semplice quanto mitico, visto che era amato e usato da artisti e
intellettuali degli ultimi due secoli, da Vincent Van Gogh a Pablo Picasso, da Ernest
Hemingway a Bruce Chatwin.
Da sempre questo taccuino unisce arti e ispirazioni differenti... e continua a farlo.

I primi disegni di questa raccolta sono stati protagonisti della mostra "Music on my
Moleskine", tenutasi nel 2005, e segnalata da Detour: the Moleskine City Notebook
Exhibition. Nel 2008 è stato invitato alla selezione per l'Annual Moleskine Exhibit di
Berlino, mostra
che seguirà quella in questo momento organizzata a Parigi.

http://detour.moleskine.com/mydetour/artwork.php?id=54

**************************************
"Music on my Moleskine":
ritratti e illustrazioni di musicisti live in concerto

Presentazione:
Un'inconsueta mostra di illustrazioni di Andrea Musso: ritratti di musicisti
internazionali all'opera durante concerti, festival e serate, musica e disegni
rigorosamente "live".
«Non ho mai suonato né cantato, anzi, la musica non la conosco affatto: non so leggere gli
spartiti e non sono nemmeno sicuro di saperla apprezzare. Mi piace ascoltarla, questo sì,
soprattutto mi piace guardarla perché, e di questo sono convinto, la musica è nel corpo e
nel viso di chi suona: la passione, il divertimento, la fatica, tutto ciò che la musica è
al di fuori dello spartito, della tecnica (ma, forse, anche la tecnica è fatica fisica).
Così ascolto e guardo, mi abbandono alle melodie che non conosco e faccio quello che mi è
più naturale fare. Fisso nel mio blocco da schizzi quei volti, quelle mani, quegli
strumenti per rivederli e riviverli dopo, con calma. Da un'abbazia ad un locale fumoso, da
un castello alla piazza di un paese, da una chiesa ad una strada dove suonano dei
musicisti girovaghi, la Moleskine viene con me: ha girato tutta Italia, mezza Europa e
anche un altro bel po' di mondo. E le piace la musica, forse ancor più che a me.»

Galleria virtuale:
http://www.flickr.com/photos/andreamusso

Per la pubblicazione delle illustrazioni tratte da questa mostra utilizzare direttamente
le immagini della galleria virtuale citando la fonte, per materiale in alta qualità
richiedere direttamente all'autore.

Foto della mostra (di Soraya Hocine):
http://detour.moleskine.com/detourparis/285U0003.jpg
http://detour.moleskine.com/detourparis/Detour_Opening_soraya14.jpg


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Andrea Musso Illustratore
http://www.andreamusso.it
mailto:info@andreamusso.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl