Ad Alba Adriatica (Te) applausi per il Carnevale di Villa Literno (Ce)

Ad Alba Adriatica (Te) applausi per il Carnevale di Villa Literno (Ce) UFFICIO STAMPA TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24www.carnevalevillaliterno.it - ufficiostampa@carnevalevillaliterno.it Ad Alba Adriatica applausi per il Carnevale di Villa Literno Ancora una volta il gruppo folkloristico del Carnevale di Villa Literno riscuote complimenti ed ammirazione in giro per l'Italia.

09/ago/2008 19.30.00 Carnevale di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Carnevale di Villa Literno
UFFICIO STAMPA

TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24
www.carnevalevillaliterno.it - ufficiostampa@carnevalevillaliterno.it


Ad Alba Adriatica applausi per il Carnevale di Villa Literno


Ancora una volta il gruppo folkloristico del Carnevale di Villa Literno riscuote complimenti ed ammirazione in giro per l’Italia. Questa volta la comitiva si è spinta fino in Abruzzo, ad Alba Adriatica, in provincia di Teramo, dove il 6 agosto si è tenuta l’11esima edizione del carnevale estivo.

Lungo il viale che costeggia il litorale, per oltre 3 chilometri, hanno sfilato carri allegorici e gruppi mascherati provenienti da tutta Italia. In testa al corteo, manco a dirlo, il Carnevale di Villa Literno, che ha riproposto l’esibizione che già aveva stregato tutti a Putignano, nel mese di luglio.

Canzoni tipiche partenopee riproposte in chiave moderna hanno dato una scarica di adrenalina al pubblico dei villeggianti. I costumi, tutti rigorosamente originali e creati dagli stessi ragazzi, richiamavano alla tradizione napoletana, con richiami alla cultura e alla gastronomia. Davanti a tutti, Pulcinella ballava con i personaggi del Carnevale di Villa Literno, Villina e Pantanello, che insieme alla maschera ufficiale di Pummarustiello, portano il carnevale campano in giro per l’Italia.

Complimenti anche da Ela Weber, madrina della manifestazione, che ha ballato insieme a Villa Literno e si è fatta fotografare con la rivista ufficiale del Carnevale di Terra di Lavoro.

La trasferta in terra abruzzese è servita anche per intrecciare rapporti con gli organizzatori del luogo. Il consigliere delegato al Carnevale
Umberto Pagano si è intrattenuto con gli amministratori locali, in particolare il sindaco Franchino Giovannelli e l’assessore Paola Giusti, i quali hanno già dato la loro disponibilità a ricambiare la visita, in occasione del Carnevale di Villa Literno 2009.
Dalla Campania, sono arrivati anche il presidente del Consiglio comunale (nonché presidente uscente della fondazione) Antonio Ciliento, l’assessore alle Politiche giovanili Nicola Tamburrino, i consiglieri Augusto Pedana e Giuseppe Ucciero.

Meritato riposo, il giorno dopo, con la tintarella sulla spiaggia di Alba e con un pranzo offerto dal Comune di Villa Literno, mentre il viaggio e la colazione a buffet erano stati offerti dagli sponsor locali. I ragazzi, entusiasti ed orgogliosi, hanno ringraziato il consigliere Pagano, la fondazione “Re Carnevale” e Umberto Irace, punto di riferimento ed animatore della comitiva.


Si prega di dare comunicazione di eventuale pubblicazione, per inserimento in Rassegna stampa.


ARCHIVIO COMUNICATI E FOTO: http://www.comunicati.net/utenti/2717/index1.html


L’Addetto Stampa, Pietro Cuccaro (320.65.11.716)
*************************************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
**************************************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl