Roccabianca MUSICA IN CASTELLO ven 29 agosto TRIO STAGIONE

Roccabianca MUSICA IN CASTELLO ven 29 agosto TRIO STAGIONE Musica in Castello a Roccabianca venerdì 29 agosto: Un Trio per ogni Stagione Sul palco: Marco Grisanti, il pianista di Uto Ughi; il violoncellista Giorgio Fiori che ha suonato con Bernstein; il flautista Paolo Testi che dirige la Corale Barocca San Prospero di Correggio e suona con l'Orchestre des Jeunes de la Mediterranée.

25/ago/2008 16.57.20 Francesca Maffini - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Musica in Castello a Roccabianca venerdì 29 agosto: Un Trio per ogni
Stagione


Sul palco: Marco Grisanti, il pianista di Uto Ughi; il violoncellista
Giorgio Fiori che ha suonato con Bernstein; il flautista Paolo Testi che
dirige la Corale Barocca San Prospero di Correggio e suona con l'Orchestre
des Jeunes de la Mediterranée. Evento a ingresso libero.
Ore 21.30, in collaborazione con I Concerti della Via Lattea

- comunicato stampa -

Qual è il segreto di un “Trio per ogni stagione” ? Lo scoprirete venerdì 29
agosto, nella corte interna del suggestivo castello di Roccabianca, dove si
alza il sipario sul penultimo appuntamento della rassegna estiva Musica in
Castello, diretta dal maestro Giovanni Lippi con Enrico Grignaffini e
organizzata da undici Comuni parmensi, tra cui quello di Roccabianca.
Il concerto imperniato su musiche di Beethoven, Weber e Astor Piazzola vede
protagonisti il flautista Paolo Testi, il violoncellista Giorgio Fiori
titolare della Cattedra di Musica da Camera presso il Conservatorio di
Vicenza e Marco Grisanti che è stato l'unico pianista collaboratore del
violinista Uto Ughi con il quale attualmente si esibisce per importanti
stagioni concertistiche italiane. Sono tutti attenti interpreti del corpus
cameristico delle opere di Beethoven.
Fiori ha iniziato giovanissimo lo studio del violoncello, diplomandosi nel
1994 all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Ha suonato sotto la direzione
dei più grandi direttori, quali Leonard Bernstein e Mstislav Rostropovich.
Dal 1991 al 1993 è stato inoltre primo violoncello nell'Orchestra del Teatro
Comunale di Bologna partecipando ad incisioni discografiche e alla tournée
in Giappone. Successivamente è stato per due anni Primo Violoncello
dell'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna Toscanini.
Marco Grisanti ha una ventennale esperienza di camerista, maturata con
un'intensa attività concertistica, che gli ha permesso di costruirsi un
repertorio ricco di oltre trecento brani eseguiti in pubblico al fianco di
celebri artisti quali Felix Ayo, Wolfgang Boettcher, Vincenzo Bolognese,
Angelo Persichilli, Reiner Schmidt, Sayaka Shoji, Uto Ughi, il
Residenz-Quartet di Würzburg ed il Quartetto Beethoven, tenendo recital in
Italia, Svizzera, Francia, Spagna, Germania, Austria, Romania, Lussemburgo,
Grecia, Irlanda, Canada, Stati Uniti, Sud America e Giappone.
Il flautista Paolo Testi è stato per due stagioni, flautista della compagnia
di operette “Corrado Abbati”. Ha collaborato con le orchestra Oser
Toscanini, con l'Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile di Lanciano
con l'Orchestre des Jeunes de la mediterranée con la quale ha fatto una
tournée tenendo concerti in Francia, Turchia, Marocco. E’ il direttore
artistico di numerose manifestazioni tra le quali si segnalano “Concerti
sulla via Lattea” (progetto sviluppato col consorzio del Parmigiano-Reggiano
che organizza concerti all’interno dei caseifici della zona d’origine) e “I
Concerti dei suoni Di-Vini” (concerti nelle cantine). Dal 1996 dirige la “
Corale Barocca San Prospero” di Correggio.

Hanno sostenuto la sesta edizione di “Musica in Castello”: Synthesis S.p.A.,
Conad, F:lli Manghi S.p.A, Dulevo S.p.A, Cariparma, Pomì. Con la
partecipazione di: Canessa S.p.A, Seneca S.r.l., Serioplast S.p.A., Enia
S.p.A., Rastelli Impianti, Gas Plus S.p.A., Piazza Franco S.p.A., Lusignani
Costruzioni S.r.l., Amoretti S.p.A., Tep S.p.A., Custom Engineering S.p.A.,
Elios S.r.l., Palletways S.p.A., Zani Immobiliare, Boma S.r.l.
La rassegna ha coinvolto con successo di pubblico 11 Comuni: Fontanellato
capofila, Fontevivo, San Secondo Parmense, Polesine Parmense, Soragna,
Busseto, Salsomaggiore Terme, Sissa, Fidenza, Felino, Roccabianca. “Musica
in Castello VI ed” è stata inserita nel palinsesto di eventi provinciale
“Estatefuoricittà” realizzato dalla Provincia di Parma e ha collaborato con
“ErmoColle2008” e “I concerti della via Lattea” per due eventi realizzati in
sinergia.


Ufficio Stampa Musica in Castello VI ed.
Dott.ssa Francesca Maffini, cell. 349-8330259





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl