L'Area Food di "Pane Nostrum": tra vini d'eccellenza e pani di filiera marchigiani

L'Area Food di "Pane Nostrum": tra vini d'eccellenza e pani di filiera marchigiani COMUNICATO STAMPA L'Area Food di "Pane Nostrum", a Senigallia (Marche - AN) dal 18 al 21 settembre, quest'anno è dedicata a "Le Marche d'eccellenza".

17/set/2008 11.31.13 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

L’Area Food di “Pane Nostrum”, a Senigallia (Marche – AN) dal 18 al 21 settembre, quest’anno è dedicata a “Le Marche d’eccellenza”. Aperta in Piazza del Duca, giovedì 18 dalle 18 alle 22 e nei restanti giorni dalle 12 alle 15 e dalle 16 alle 22. Menù ispirato alla tradizione e selezione di vini DOC e IGT di 16 aziende d'eccellenza del territorio marchigiano con degustazioni a cura dei sommelier dell’Ais Delegazione Ancona. Info www.panenostrum.it – 338.4861951

 

Pani marchigiani di filiera accompagnati da salumi, formaggi e vini d'eccellenza del territorio marchigiano. L’Area Food di “Pane Nostrum”, a Senigallia (Marche – AN) dal 18 al 21 settembre, quest’anno è dedicata a “Le Marche d’eccellenza” e permette di gustare un menù di assaggi accompagnati da pane marchigiano di filiera e da vini selezionati del territorio. Lo spazio allestito in Piazza del Duca sarà aperto dalle 18 alle 22 di giovedì 18 settembre. Negli altri giorni della manifestazione fino a domenica 21, si potranno invece gustare i piatti proposti sia a pranzo dalle 12 alle 15, sia a cena dalle 16 alle 22. Nel menù ispirato alla tradizione figurano i gustosi vincisgrassi che dunque si potranno scegliere accanto a zuppa cipollata con crostoni di pane nero, focaccia farcita con erbe di campo e pecorino, zuppetta di fagioli con le cotiche. Da non perdere la “Scarpetta” con quattro pani per quattro salse: Pane e tartufata; Pane "filone" e pomodoro crudo all´olio di oliva; Piccolo panino e ragù; Pane integrale con "tocco di carne e funghi". Oca arrosto con patate e Insalata d’autunno con misticanza di campo, erbe aromatiche, funghi, noci, scaglie di pecorino e crostoni di pane completano il quadro enogastronomico con cui pranzare o cenare durante “Pane Nostrum”. In ognuna della quattro giornate, gli esperti dell’Ais – associazione italiana Sommelier Delegazione di Ancona presenteranno tipologie di vini esclusivamente marchigiani, DOC e IGT. La carta dei vini presenta il Rosso Conero D.O.C. “Piantate Lunghe” 2006 dell’azienda Piantate Lunghe, l’Offida D.O.C. pecorino “Le merlettaie”, Offida D.O.C. “Esperanto”, Sangiovese I.G.T. “Saggio” e Rosso Piceno D.O.C. superiore ”Gotico” della CiùCiù, Bianchello D.O.C. e Colli pesaresi D.O.C. di Cignano, Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C. classico superiore e Rosso Piceno D.O.C. dell’azienda Ceci Enrico, Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C. classico “Villa Bianchi” 2007 di Umani Ronchi, Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C. classico superiore “EKEOS” 2007 della Fazi Battaglia, Offida D.O.C. Passerina “Majia” 2007 dell’azienda Villa Pigna, Lacrima di Morro d’Alba D.O.C. 2006 di Giusti Piergiovanni e Lacrima di Morro D’Alba D.O.C. 2006 di Mario Lucchetti, Marche rosso I.G.T. I2 di Veneranda Vite, Marche rosso I.G.T. “Soleil” e Vino da Tavola “Rubino” della Casa Vinicola Silvestroni, Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C. superiore “Tralivio” 2006 e Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C. “Classico” 2007 di Sartarelli, Rosso Conero D.O.C. “Moroder” 2005 di Alessandro Moroder, Verdicchio dei castelli di Jesi D.O.C. classico superiore “Centounopercento” di Daniele Tombolini Enologo, Verdicchio di Matelica D.O.C.“Terra Vignata” 2005 di Pagliano Tre e infine Vino con visciola e Acquavite di visciola di Morello Austera.

 

PANE NOSTRUM 2008 – INFO PER IL PUBBLICO: www.panenostrum.it – 338.4861951

 

Pane Nostrum

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

338.4169263 – 071.7922244

info@alessandropiccinini.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl