Pasqua sotto il tendone a Bardonecchia

moderno: cinque strani personaggi, tutti uguali, sconclusionati, musicisti e

30/mar/2004 18.55.58 Zelig spettacoli Torino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 PASQUA SOTTO IL TENDONE

 II^ Rassegna Internazionale di Circo Contemporaneo “DOV’È L’ELEFANTE?”

11 aprile 2mila4 - ore 21,00 - 12 aprile 2mila4 - ore 18,00

Campo Smith - Espace Chapiteau - Bardonecchia

 MABOUL DISTORSION

in

Les MêM

Per le vacanze di Pasqua il Comune di Bardonecchia offre ai propri cittadini ed ai numerosi turisti la possibilità di assistere ad un originale e straordinario spettacolo sotto chapiteau dei Maboul Distorsion.

 Per l’occasione la compagnia francese presenta in prima nazionale la sua ultima creazione “Les MêM”, ospitata con successo nei più prestigiosi festival europei.

 I Maboul invitano il pubblico a condividere la divertente atmosfera del loro circo moderno: cinque strani personaggi, tutti uguali, sconclusionati, musicisti e giocolieri, vivono in un mondo chiamato Le MêM dove il tempo, lo spazio e la materia sono sempre ed invariabilmente gli stessi. I Mêm vivono insieme, in simbiosi, si vogliono bene ma la loro apparente armonia nasconde in realtà una crudele creazione dell’individualità.

In questo strano universo clownesco nasce in loro il profondo desiderio di distinguersi, di trovare ognuno la propria identità, di scoprire le proprie caratteristiche.

        Ma la libertà di essere se stessi si paga cara…

     

       Uno spettacolo diverso da tutti che associa le arti del circo all’espressione teatrale in un tentativo di ricerca dell’identità ricco di rimandi e sorprese; una riflessione senza pietà sui rapporti umani e sulla difficoltà di vivere insieme accettando le differenze; divertente e crudele, poetico e sarcastico, clownwsco e drammatico.

      I cinque attori che occupano la scena, ai quali va aggiunto quello che nell’ombra muove con sapienza oggetti e scenografie, sono tutti, oltre che attori, clown, giocolieri, mimi, musicisti e molto altro ancora.

        Si sono formati alla scuola delle arti del circo di Rennes e dopo aver lavorato insieme per dieci anni sembrano diventati un solo essere con cinque corpi e cinque visi.

    Insieme sono capaci di raccontare una storia in tre parole e quattro gramelot.

 La rassegna di nouveau cirque “Dov’è l’Elefante?” è proposta per il secondo anno consecutivo dal Comune di Bardonecchia e dal Teatro Stabile di Torino, in collaborazione con Zelig e il patrocinio del Comitato per l’Organizzazione dei XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006, della Regione Piemonte, della Provincia di Torino e della Compagnia di San Paolo.

Biglietti: € 13,00 intero - € 10,00 ridotto

Informazioni:

Comune di Bardonecchia-Ufficio Turismo Cultura Tel. 0122.901538; e-mail: info@comune.bardonecchia.to.it; Ufficio Informazioni Turistiche A.T.L. di Bardonecchia; Tel. 0122.99032; e-mail:  bardonecchia@montagnedoc.it

 
Ufficio Stampa Zelig - Luigi Piga - Tel./fax : 011/755006-7571600 cell. 3493568311
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl