TRADIZIONI POPOLARI: C'E' UN NUOVO DISEGNO DI LEGGE

15/ott/2008 11.42.47 Ufficio Stampa Cdp Service Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

La Bozza del Disegno di Legge sulla Conservazione e Diffusione della Cultura Tradizionale sarà presentata domani, 16 ottobre (ore 17, Salone delle Feste dell’Hotel Parco delle Rose) a San Giovanni Rotondo durante una Tavola Rotonda a cui parteciperà il prof. Antonio Corsi della Segreteria Particolare dell’on. Sandro Bondi, Ministro per i Beni e le Attività Culturali. L’incontro è organizzato dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari con l’Alto Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Il Disegno di Legge, presentato a San Giovanni Rotondo, propone di tutelare le Bande Musicali, i Cori e i Gruppi Folklorici italiani e di incentivare la formazione di nuove aggregazioni. Queste Associazioni, che costituiscono una parte fondamentale della cultura del nostro Paese, per il Ministero rivestono un ruolo importante nella società, poiché mantengono in vita un'antica e nobilissima tradizione. Da qui l'esigenza di un maggiore sostegno da parte dello Stato e degli Enti Locali.
Prevista la presenza di Gruppi Folklorici provenienti da Puglia, Campania, Basilicata e Molise, Bande Musicali delle province di Foggia e Bari e i saluti del Presidente della FITP, Benito Ripoli, del Sindaco di San Giovanni Rotondo, Gennaro Giuliani, e del Presidente della Provincia di Foggia, Antonio Pepe. Alla Tavola Rotonda hanno aderito Regione Puglia, Provincia di Foggia, Comunità Montana del Gargano, Comune e Pro Loco di San Giovanni Rotondo. Partner dell’evento MIB Euroteam e CDP Service.
 
Infoline 328.1433103
info@cdpservice.it
www.cdpservice.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl