Comune di Borgia in Second Life

Comune di Borgia in Second Life Anche il Comune di Borgia sceglie di impiegare Second Life come strumento per l'erogazione di nuovi servizi.

23/ott/2008 11.40.35 FieraSL; la Fiera approda su Second Life Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Anche il Comune di Borgia sceglie di impiegare Second Life

come strumento per l’erogazione di nuovi servizi. L’idea

di utilizzare una piattaforma di interazione tridimensionale

che riproduce situazioni simili a quelle della vita reale

può costituire un passo avanti a snellire il contatto che

la Pubblica Amministrazione è in grado di stabilire con i

cittadini.



Il Comune di Borgia , attraverso il proprio Sindaco Domenico

Rijllo , ha ritenuto di estendere la propria presenza

istituzionale anche su Second Life per soddisfare tre

diverse finalità: artistico/culturali, promozione

turistica e di erogazione di servizi. La piattaforma Second

Life é infatti uno strumento che permette di avvicinare i

cittadini, soprattutto i più giovani, alle Istituzioni in

modo non convenzionale, emotivo ed innovativo. Arriva in

tutto il mondo per promuovere il territorio , far conoscere

e "vivere" i beni culturali del comune di Borgia e

stimolare il turismo.



Comune di Borgia in Second Life, sviluppato nell'ambito

della FieraSL che aprirà i battenti il 31 ottobre 2008 ,

con circa 400 mq di esposizione virtuale all’interno

della quale è possibile visitare i beni che vanno dalla

Bellezza del Paesaggio, all’Ambiente, alla Natura, alla

Cultura d’eccellenza ;il progetto consiste nella

ricostruzione tridimensionale di uno spazio virtuale che

ospita il parco con i verdi ulivi secolari, le antichissime

costruzioni di epoca greco-romana, normanna e diversi

reperti archeologici di notevole interesse

storico-artistico, ceramiche di età remote e numerose

statue acefale , la zona delle chiese, la zona marina con la

sua pineta ; la rappresentazione virtuale della Basilica

Normanna “detta della Roccelletta” e l’ingresso al

parco sono stati realizzati tramite “Virtual Reality

Room” (stanze di realtà virtuale) che danno la

sensazione di essere immersi nell’ambiente riprodotto.

Il Comune di Borgia avrà anche l’Ufficio Relazioni con

il Pubblico, che, nell'ottica dell'e-government, servirà a

fornire ai visitatori informazioni e sarà in prospettiva

capace di erogare servizi al cittadino.



Il Sindaco ha inteso considerare Second Life una risorsa

alla quale si può suggerire un indirizzo finalizzato alla

fruizione di innovazioni tese a creare conseguenze

economiche, sociali e politiche dall’utilizzo di realtà

virtuali tridimensionali e soprattutto le opportunità che

possono scaturirne









blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl