Costa Saracena (ME): Incoming India - Gli operatori della Costa Saracena si preparano ad accogliere i tour operator indiani.

Costa Saracena (ME): Incoming India - Gli operatori della Costa Saracena si preparano ad accogliere i tour operator indiani.

27/nov/2008 16.43.56 dragonflyeventi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gli operatori turistici della Costa Saracena (Brolo, Capo d’Orlando, Ficarra, Gioiosa Marea, Piraino, Sant’Angelo di Brolo) hanno partecipato al meeting informativo organizzato per preparare al meglio l’incontro previsto per la prossima settimana con gli operatori provenienti dall’India. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del “Progetto Paese India”, realizzato dalla Regione Sicilia (Assessorato Cooperazione, Commercio, Artigianato e Pesca) con i fondi del POR Sicilia 2000-2006.
Gli scambi commerciali avviati tra operatori siciliani e indiani sono stati preparati da una missione istituzionale e da due operative che si sono tenute nello scorso settembre. Adesso gli indiani restituiscono la visita: le aziende incontrate nel corso delle missioni di settembre arriveranno in Sicilia per consolidare le relazioni intraprese. Si tratta di aziende del settore dell'Information & Communication Technologies, di quello Turistico e Cinematografico. Nell’ambito della missione di incoming gli operatori indiani approderanno anche nella Costa Saracena, nella giornata del 2 Dicembre, durante la quale si svolgeranno incontri one to one, per la proposta di pacchetti turistici.
Per informare dell’iniziativa, il Consorzio ha quindi radunato gli operatori della Costa Saracena. La Dottoressa Maria Molica Lazzaro, che ha preso parte all’organizzazione del “Progetto Paese India” presso l’Assessorato Regionale Cooperazione, Commercio, Artigianato e Pesca, ha illustrato le linee generali dell’iniziativa, soffermandosi sulle prospettive di accordi economici che è possibile stringere con gli operatori che giungeranno la prossima settimana. L’India è infatti uno dei paesi emergenti nel panorama dell’economia mondiale, con un potenziale di circa 250 milioni di turisti di classe medio-alta. Oltre all’aspetto legato al patrimonio naturalistico, culturale ed artistico che Costa Saracena è in grado di offrire, è stato sottolineato come un ottimo strumento di promozione turistica, per gli indiani, sia rappresentato dal settore cinematografico. “Puntiamo anche su questo settore, ha detto il presidente del Consorzio Costa Saracena Giancarlo Campisi, il cinema può rappresentare un veicolo importante di promozione turistica”. Campisi ha inoltre sottolineato la numerosa ed attenta partecipazione degli operatori all’incontro informativo: “Si tratta di un evento di eccezionale valore con uno dei paesi emergenti a livello mondiale e non ci faremo trovare impreparati, ha affermato il Presidente del Consorzio. E’ stato fatto un buon lavoro preparatorio e sono certo che i nostri operatori si presenteranno all’appuntamento con i loro colleghi indiani con pacchetti allettanti”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl