Dal 23 al 27 giugno la festa più bella dell'Estate Romagnola: CESENA IN FIERA

fischietti rossi di zucchero che si trovano sui banchi dei dolciai.

17/mag/2004 14.46.58 blu nautilus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Dal 23 al 27 giugno ritorna Cesena in Fiera, uno degli appuntamenti più graditi dai cesenati e dai turisti, e contenitore per proposte di operatori economici e associazioni del volontariato.
Per Cesena è un momento di incontro, festa e l’occasione per fare qualche buon acquisto fra i tanti espositori che proporranno ogni genere di prodotto, nei giorni e nelle notti che ruotano attorno al 24 giugno, festa del Santo Patrono.
Cesena in Fiera, ispirata dalla tradizionale Fiera di San Giovanni, è un consolidato evento di commercio, intrattenimento e cultura per il quale lavorano, durante il corso dell’anno, numerosi Enti, Associazioni e Settori Comunali per realizzare una grande festa che coinvolge la città.
Sono tanti i settori commerciali, fra innovazione e tradizione che rendono la fiera famosa e frequentata ben oltre i confini di Cesena. Accanto agli articoli per la casa, la famiglia e la persona, grande risalto trovano i prodotti alimentari tipici e bancarelle della Fiera Antica, mostra mercato di artigianato, antiquariato e prodotti naturali.
Assolutamente da comprare l'aglio, da utilizzare sia in cucina che come antidoto contro il "malocchio, la lavanda, venduta in odorosi mazzi e i fischietti rossi di zucchero che si trovano sui banchi dei dolciai. Aglio e lavanda sono legati alla stagionalità ed ai riti magici che si consumano nella "notte delle streghe", mentre i fischietti vengono tradizionalmente acquistati dai fidanzati e regalati alle loro amate come pegno d'amore. C'è anche chi prepara composizioni che intrecciano i tre elementi, arricchite da qualche spiga di biondo grano (simbolo dell'abbondanza) creando così, per chi ci crede, un potente talismano che da un lato propizia amore e benessere e dall'altro protegge dalle influenze negative.
Di grande suggestione le "Vie della Magia" che, al calar del sole, si animano di concertini, cartomanti, esposizioni, Piazza Aguselli con musica, balli e giochi, il pianobar in Piazza Libertà e il grande happening del Cantiere Giovani.
Infine la buona cucina da gustrare nei ristroranti della città o nelle tante osterie allestite proprio per la fiera.
altre info su http://www.blunautilus.it/id.70.data.2004-06-23.evento.html
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl