Libri & Autori 2009 a Grado: a luglio appuntamenti con la letteratura contemporanea.

Dal 3 luglio Grado si trasformerà in un salotto letterario fronte mare dove si susseguiranno illustri rappresentanti della letteratura contemporanea per presentare le proprie opere.

02/lug/2009 23.51.59 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tornano gli appuntamenti con la letteratura a Grado. Dal 3 luglio Grado si trasformerà in un salotto letterario fronte mare dove si susseguiranno illustri rappresentanti della letteratura contemporanea per presentare le proprie opere.

La stagione letteraria gradese si aprirà il 3 luglio 2009 con il primo degli appuntamenti di Libri&Autori a Grado, la rassegna che dal 1995 ha portato a Grado i migliori rappresentati della letteratura contemporanea per gli ormai tradizionali incontri sotto l’ombrellone.
Dieci appuntamenti, condensati lungo il mese di luglio che si terranno la sera in diverse locations: presso gli stabilimenti della GIT (Grado Impianti Turistici) nel Giardino della Vela, nella suggestiva cornice della Diga Nazario Sauro, nei giardini Marchesan e nei giardini del Municipio ed, inoltre, nella sala convegni dell’Hotel Fonzaari (eventuale location in caso di maltempo).

Nell’Isola del Sole si avvicenderanno così gli autori dei libri più importanti dell’annata letteraria intervistati dal giornalista Paolo Scandaletti: Magdi Cristiano Allam, Antonio Caprarica, Donato Carrisi, Aldo Forbice, Margherita Hack, Vittorio Messori, Giampaolo Pansa, Carlo Sgorlon.

Libri e Autori a Grado è giunta così alla sua XIX edizione: un’iniziativa ideata a curata da AZ Comunicazione, promossa dall’Assessorato Regionale alle Attività Produttive e dal Comune di Grado. Con il sostegno di ENEL, in collaborazione con la libreria Dante.
Un’opportunità per tutti i gradesi e i turisti presenti nell’Isola del Sole di conoscere direttamente dalla voce degli autori, i libri e i maggiori casi editoriali dell’anno.


Gli appuntamenti

Il primo degli incontri, previsto per venerdì 3 luglio alle ore 21.00 nella sala convegni dell’hotel Fonzari, piazza Biagio Marin, avrà come protagonista Carlo Sgorlon, che racconta se stesso e i suoi rapporti col mondo letterario nel volume La penna d’oro edito da Morganti. Uno dei più letti e amati scrittori italiani, tradotto in tutto il mondo, l’italiano più letto in Cina. Renderà un omaggio con il flauto la concertista Luisa Sello.

Ospite atteso e finalmente a Grado per un doppio appuntamento, Vittorio Messori e il suo Perché credo, edito da Piemme: un percorso autobiografico dalla conversione ‘adulta’ alle interviste coi Papi, alla trentina di libri dalla larghissima diffusione. Giovedì 9 luglio l’incontro alle ore 18.15 ai giardini Marchesan e alle 21.00 le letture in Basilica con l’autore.



Seguirà il direttore dei giornali radio RAI Antonio Caprarica, venerdì 10 alle ore 21.00 nei giardini del Municipio, autore di due arguti volumi che prendono di mira i nostri concittadini, come già era successo ai cugini d’oltralpe e gli amici d’oltremanica: Gli italiani la sanno lunga..o no? e Papaveri e papere, entrambi per i  tipi di Sperling & Kupfer.

Un incontro tutto per i ragazzi quello di mercoledì 15 alle ore 17.30 nello spazio della BibliotecaInSpiaggia, presso l’ingresso principale: con Francesca Longo e la sua ironia in Come ti sequestro il prof e Gita d’istruzione, pubblicati entrambi dalla triestina EL.

Dal successo radiofonico di Zapping arriva invece Aldo Forbice, giovedì 16 luglio alle ore 18.15 ai girdini Marchesan, con I Faraoni e Assassini di Stato, editi rispettivamente da Piemme e Garzanti.

Nel mondo del thriller ha fatto irruzione da poco un  nome già famoso: Donato Carrisi che, con Il suggeritore pubblicato da Longanesi, ha realizzato un modo nuovo di raccontare, molto anglosassone, tanto apprezzato da essere richiesto e tradotto in molte lingue. Alle 18.15 ai giardini Marchesan venerdì 17 luglio.

Sabato 18 alle ore 21.00 alla diga Nazario Sauro concerto del Coro di S. Cecilia e presentazione del libro “I pescatori di Grado” di Roberto Covaz  pubblicato dalla Biblioteca dell’immagine.

Sull’onda del successo straordinario ottenuto con la sua rilettura della Resistenza e del dopoguerra che dà voce anche agli sconfitti, Giampaolo Pansa  si presenta ora con Il Revisionista, pubblicato ancora da Rizzoli, giovedì 23 luglio alle ore 18.15 ai giardini Marchesan. E’ il racconto impietoso del suo percorso giornalistico, da La Stampa a Il Giorno, Il Corriere della Sera, La Repubblica e L’Espresso.

Un ritorno anche quello di Magdi Cristiano Allam, giornalista e scrittore di successo, ora anche parlamentare europeo. Venerdì 24 luglio alle ore 21.00 nei giardini del Municipio, sarà presentato il suo ultimo libro,  Europa cristiana libera, edito da Mondadori.

Infine Margherita Hack, celebre astrofisica e Gennaro De Michele, direttore del Centro Ricerche di ENEL, torneranno a Grado per discutere dell’Anno Galileiano e presentare, giovedì 30 luglio alle ore 18.15 ai giardini Marchesan il volume di Paolo Scandaletti “Galileo privato”, pubblicato dall’udinese Gaspari e quello della Hack “Dal sistema solare ai confini dell’universo” Liguori ed.

Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +039_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info








Informazioni per la STAMPA
BLU WOM
20123 Milano_Via San Vittore, 40
Tel. 02 87384640 Fax. 02 87384644
Business Dev. Director: Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644
Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl