LIBRI IN BARCA: interpretazioni letterarie navigando nella laguna di Grado.

Come il gruppo di giovani che, sfuggendo all'epidemia di peste che affliggeva Firenze, si trattennero fuori città per dieci giorni raccontandosi a turno delle novelle che mescolavano ironia e sensualità, così sarà possibile per i turisti salpare per assaporare il capolavoro del Boccaccio immersi nel fascino della laguna avvolta dalle luci del crepuscolo.

13/lug/2009 19.04.44 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La motonave “Nuova Cristina” è pronta a salpare per attraversare la laguna di Grado immersi nella letteratura italiana. Primo appuntamento mercoledì 15 luglio, dedicato alle novelle del Boccaccio con “Decameron e altre novelle”. 

Come il gruppo di giovani che, sfuggendo all’epidemia di peste che affliggeva Firenze, si trattennero fuori città per dieci giorni raccontandosi a turno delle novelle che mescolavano ironia e sensualità, così sarà possibile per i turisti salpare per assaporare il capolavoro del Boccaccio immersi nel fascino della laguna avvolta dalle luci del crepuscolo.
Mercoledì 15 luglio, infatti, il primo dei tre appuntamenti di Libri in Barca a Grado. A bordo della motonave “Nuova Cristina” con partenza da porto S. Vito i turisti potranno godersi uno spettacolo nello spettacolo: il suggestivo tramonto sulla laguna i cui colori caldi e cangianti sfumano nel blu della notte mentre i brillanti testi del Decameron di Boccaccio sono letti con sapiente ironia da David Riondino con l'accompagnamento di musica rinascimentale suonata da Stefano Albarello (canto e liuto), prima del rientro in porto avvolti dalle scintillanti luci della notte che si riflettono tra i flutti.

Personaggio eclettico, David Riondino integra nel suo lavoro vari generi e forme di espressione, dalla poesia alla satira, dalla musica alla letteratura. Bibliotecario attratto dalla musica, lavora dieci anni alla Biblioteca Nazionale a Firenze e nasce artisticamente con la generazione dei cantautori degli anni Settanta. Debutta giovanissimo al teatro Zelig di Milano cominciando un percorso professionale che lo porta ad esplorare quasi tutte le forme di comunicazione. Inizia a collaborare con la Promo Music proprio con lo spettacolo "Decameron e altre novelle".


La rassegna Libri in Barca, organizzata dal Servizio Cultura e Sport del Comune di Grado, prevede tre appuntamenti:

•    Mercoledì 15 luglio – “Decameron e altre novelle” con David Riondino e Stefano Albarello;
•    Mercoledì 29 luglio – “Parole alla deriva” con Maurizio Zacchigna – Associazione Amici della Contrada Teatro Stabile di Trieste;
•    Mercoledì 12 agosto – “Poesia sotto le stelle” con Tullio Svettini e Elena Bonanno, al flauto Sebastiano Titton.
 

Tutte le letture si svolgono a bordo della motonave “Nuova Cristina” con partenza dal porto di Grado in riva S. Vito alle ore 20.00 e rientro intorno alle ore 23.00 con l’offerta di una degustazione a bordo.
Il costo di ogni songolo appuntamento è di € 15,00 con prenotazione obbigatoria alla Biblioteca Civica F.Marin in via Orsoleo n.22 (dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle 12.00).
In caso di maltempo le letture avranno luogo sull’imbarcazione ancorata al porto.







Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +039_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info





Informazioni per la STAMPA
BLU WOM
20123 Milano_Via San Vittore, 40
Tel. 02 87384640 Fax. 02 87384644
Business Dev. Director: Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644
Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl