Piemonte: le Miss e il Lago...

Piemonte: le Miss e il Lago... LE MISS SI GODONO IL LAGO D'ORTA Piemonte: sul lago d'Orta le semi-finali regionali di Miss Italia Orta San Giulio (No), 26 luglio 2009 Solo le più belle ce la faranno: il concorso di Miss Italia è entrato nel vivo con le selezioni regionali.

26/lug/2009 20.38.15 Consorzio Cusio Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LE MISS SI GODONO IL LAGO D’ORTA

Piemonte: sul lago d’Orta le semi-finali regionali di Miss Italia

 

 

Orta San Giulio (No), 26 luglio 2009

 

Solo le più belle ce la faranno: il concorso di Miss Italia è entrato nel vivo con le selezioni regionali. Ieri sera, la tappa di Omegna (Vb) è stata un successo: un folto pubblico ha accolto entusiasta 22 semi-finaliste nell’area dei giardini, sul lungolago. E questa sera si replica a Borgomanero (No). Gli organizzatori sono soddisfatti, in primis il Consorzio Cusio Turismo che cura l’organizzazione delle serate sul lago d’Orta. "Anche il lago d’Orta e il Piemonte festeggiano i 70 anni del concorso di bellezza più prestigioso d’Italia - afferma il presidente del Consorzio, Andrea Giacomini – grazie alle serate di Miss Italia promuoviamo il territorio e inoltre il divertimento è garantito".  

Di certo, le ragazze piemontesi si sono godute il lago. In questi due giorni, il Consorzio Cusio Turismo ha offerto loro visite guidate, escursioni, momenti culturali, appuntamenti enogastronomici e tanta animazione. Tra le altre iniziative, banchetti a base di prodotti tipici locali e poi un convegno dedicato ai temi dell’educazione alimentare, moderato dall’endocrinologo Attilio Ardizzi, autore di 150 pubblicazioni sui problemi della nutrizione, tra cui anoressia e bulimia.

Già l'anno scorso il Lago d'Orta, fucina di eventi e di iniziative, aveva ospitato le tre selezioni più importanti del concorso nazionale. Quest’anno dunque si replica.

Tra lago e bellezza c’è un binomio perfetto. Se ne sono accorti cittadini e turisti che, in questi due giorni, hanno potuto ammirare le ragazze che prendevano il sole in costume o che si concedevano un giro in battello sulle acque del lago più pulito d’Europa.

Ecco i nomi delle prime finaliste: primo posto a Evia Massa, 25enne di Cercenasco (To), eletta Miss Sorriso Agos accede direttamente alle pre-finali nazionali; secondo poso a Nicole Brandolino, torinese, Miss Rocchetta Bellezza; terzo posto a Marta di Matteo, 17enne di Piossasco (To), Miss Sorriso Agos 3° classificato; quarta Virginia Braggion, 18enne di Torino eletta Miss Peugeot; quinta Ilaria Anania, anche lei torinese, Miss Wella.

Fuori concorso l’assegnazione della fascia di Miss Consorzio Cusio Turismo, andata a Marzia tavella, 18enne di Savigliano (Cn).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl