Inganni ad arte. Meraviglie del trompe-l'oeil dall'antichità al contemporaneo

Meraviglie del trompe-l'oeil dall'antichità al contemporaneo Dal 16 Ottobre 2009 al 24 Gennaio 2010 Palazzo Strozzi ospiterà la mostra Inganni ad arte.

05/set/2009 14.25.50 Hotel Europa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 16 Ottobre 2009 al 24 Gennaio 2010 Palazzo Strozzi ospiterà la mostra Inganni ad arte. Meraviglie del trompe-l’oeil dall’antichità al contemporaneo. Dagli affreschi dell’antichità greco-romana attraverso capolavori dell’arte moderna europea fino ai giorni nostri, centinaia di opere provenienti da musei e collezioni private italiani ed esteri, raccontano l’intrigante e spettacolare storia del trompe-l’œil.
Il fortunato tema dell’inganno, dell’eterna sfida fra la realtà e la sua simulazione è presentato non solo nell’ambito della pittura, ma nella trasversalità che di fatto ha caratterizzato la sua diffusa fortuna nel percorso dell’arte europea: tarsie lignee che aprono immaginarie finestre su vedute urbane; piani di tavolo che invitano ad afferrare oggetti ingannevolmente prensili; vasellami travestiti in forme animali e vegetali; sculture policrome che con materie di antica tradizione o con le moderne resine “danno vita” a cloni sottilmente inquietanti.
La mostra abbraccia l’intero arco cronologico del trompe-l’œil, riunendo un’antologia di esempi rappresentativi dei suoi diversi aspetti. Pitture parietali d’epoca romana illustrano i motivi dell’antichità classica che per prima ha spinto la “verosimiglianza” fino all’illusionismo.  Capolavori di Andrea Mantegna, Tiziano, Paolo Veronese raccontano la rinascita europea del trompe-l’œil dopo la lunga parentesi del Medioevo, che aveva programmaticamente eluso il naturalismo. La mostra presenterà, inoltre, per la prima volta in Italia i pittori realisti dell’Ottocento statunitense.

 
Prenotazioni
Sigma CSC
T. +39 055 2469600
F. +39 055 244145
prenotazioni@cscsigma.it
 
Orari: tutti I giorni 9,00 – 20,00, Giovedì 9,00-23,00
 
Se volete visitare la mostra e trascorrere un fine settimana nella splendida città di Firenze, senza subire lo stress del traffico e problematiche di parcheggio, l’HOTEL EUROPA, è la Vostra soluzione ideale.
Hotel Europa, una comoda sistemazione a soli 20 minuti dal centro di Firenze collegata con
oltre 30 treni navetta al giorno.
L’Hotel è proprio di fronte alla Stazione di Signa, piccolo centro lungo la valle dell’Arno che offre tutte le particolarità della bella campagna Toscana.
Colline, borghi, ristoranti tipici ed enogastronomia sono un’occasione unica per vivere un fine settimana a Firenze.
Ci sentiamo di segnalare e suggerire una interessante e particolare promozione:
Tariffa pernottamento con trattamento di camera e colazione:
camera Singola € 50,00 a notte, 
camera Doppia / Matrimoniale € 35,00 a persona a notte,
camera Tripla € 45,00 a persona a notte.
 
Per prenotazioni o informazioni, chiamare il numero +39 055.87.34.345 oppure inviare una e-mail a info@htleuropa.net
 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl