Assegnati i titoli di Campione della Mitteleuropa e Campione Italiano di Backgammon al Casinò Park di Nova Gorica.

Assegnati i titoli di Campione della Mitteleuropa e Campione Italiano di Backgammon al Casinò Park di Nova Gorica.

07/set/2009 18.21.11 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Presso il Casinò Park a Nova Gorica, dal 2 al 6 settembre, si sono tenuti due importati eventi nel panorama Backgammon: la 18° edizione del Campionato di Backgammon della Mitteleuropa e il 22° Campionato Italiano Backgammon. A partecipare 90 giocatori provenienti da 13 Paesi.

 

Il 1991, l'anno in cui la Slovenia ha proclamato la propria indipendenza, segna la data d’inizio, proprio al Casinò Park, del Campionato di Backgammon della Mitteleuropea facente parte del WBF Golden Circuit, un circuito di quattro tornei internazionali di gran rilievo che quest'anno oltre a Nova Gorica comprende le tappe di Velden (Austria), Nizza (Francia) e Seefeld (Austria).

 

Dopo 4 intense giornate di gioco a Nova Gorica il titolo di Campione della Mitteleuropea è stato assegnato al bolognese Michele Muratori mentre il titolo di Campione Italiano è stato consegnato al romano Fabio Gullotta.

 

Il direttore del torneo Marco Fornasir ha commentato la tappa di Nova Gorica “Mi sento molto soddisfatto di questa edizione grazie anche alla grande affluenza di giocatori italiani. Mi auguro che il prossimo anno riusciremo a portare in Slovenia anche molti stranieri“. Si esprime contenta dell'esito del torneo anche la direttrice marketing del Park, Denis Vodopivec che commenta “Ci riempie di gioia poter accogliere ogni anno gli amanti di questo splendido gioco, molti dei quali si sono affezionati al Park e ritornano ben volentieri anche per altre manifestazioni.“

 


Dettaglio Premiazioni:

>> 18° edizione del Campionato di Backgammon della Mitteleuropa

A Nova Gorica il titolo di Campione della Mitteleuropea è andato al bolognese Michele Muratori che nella gara finale ha sconfitto dopo circa quattro ore di gioco il romano Fabio Gullotta, con il risultato di 17 a 12. La categoria Champion comprendeva anche otto Master che hanno giocato con una classifica avulsa. Sempre nella categoria Champion da segnalare anche la vittoria dello sloveno/canadese Walter Jarc nel torneo di consolazione, che ha sconfitto per 14 a 2 l'austriaco Peter Winkler. Il torneo last chance e' stato vinto dal milanese Marco Tamigi per 7 a 3 sul turco Abdullah Sorguven.

 

Nella categoria Intermediate la vittoria è andata al trevigiano Stefano Sinopoli che ha battuto per 11 a 10 il combattivo Massimo Curcella di Milano. Da segnalare: nel torneo di consolazione della categoria Intermediate la vittoria del presidente della Compagnia del Backgammon di Udine Bruno Grizzaffi sul campione udinese Paolo Satriani. Nel last chance vittoria del bolognese Alessandro Stradiotti sul milanese Alfredo Sperti, noto produttore di tavole artigianali di Backgammon.

 

Il Campionato di Double Consulting ha visto trionfare per 11 a 9 la coppia portoghese Mario e Luisa Sequeira sui campioni uscenti Lorenzo Rinaldo e Sergio Riboldi, entrambi di Milano.

 

>> 22° edizione del Campionato Italiano Backgammon

Campione Italiano F 1 – Categoria Master: Fabio Gullotta, Roma.

Campione Italiano F 2 – Categoria Champion: Michele Muratori, Bologna.

Campione Italiano F 3 – Categoria Intermediate: Stefano Sinopoli, Treviso.

 

 

 

 

 

Per ulteriori info:

www.hit.si

info@hit.si

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl