Pergola, Fiera del Tartufo: un inizio da favola. Quasi 10.000 persone a gustarsi la prima domenica tra sapori e spettacoli

Quasi 10.000 persone a gustarsi la prima domenica tra sapori e spettacoli Fiera del Tartufo PERGOLA (PU) 4 - 11 - 18 Ottobre 2009 Fiera del Tartufo, un inizio da favola: quasi 10.000 persone Era difficile immaginare un inizio migliore per la quattordicesima edizione della Fiera del Tartufo.

05/ott/2009 20.38.11 Marco Spadola Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Fiera del Tartufo
PERGOLA (PU)
4 – 11 – 18 Ottobre 2009
Fiera del Tartufo, un inizio da favola: quasi 10.000 persone
Era difficile immaginare un inizio migliore per la quattordicesima edizione della Fiera del Tartufo. Quasi 10.000 persone hanno voluto gustarsi la prima delle tre domeniche della manifestazione profondamente rinnovata dall’Amministrazione comunale. Un successo clamoroso!
Che gli ingredienti per una partenza straordinaria ci fossero tutti lo si era capito bene già dall’antipasto di sabato pomeriggio quando il sindaco Francesco Baldelli ha dato il via alla quattordicesima edizione introducendo il convegno dal titolo “Il Tartufo tra frodi alimentari e corretto uso in cucina”.
Un incontro molto partecipato ed interessante grazie agli interventi di ottima qualità dei numerosi relatori, durante il quale il consigliere provinciale e comunale Antonio Baldelli ha sottolineato il grande lavoro dell’Amministrazione pergolese, in accordo con Camera di Commercio, Confcommercio, Coldiretti e Comunità Montana del Catria e Cesano, per rilanciare la Fiera del Tartufo.
Domenica il centro storico è stato letteralmente preso d’assalto fin dalle primissime ore della mattinata da tantissimi turisti e pergolesi.
Affollati gli stand dei numerosi produttori enogastronomici, così come nel pomeriggio molta gente ha assistito ai diversi spettacoli proposti per tutti i gusti in piazza Leopardi e Battisti.
“Erano tredici anni – ha sottolineato un produttore – che aspettavamo una fiera come questa, ben curata ed organizzata e con così tanta gente”.
Molto soddisfatto il sindaco Francesco Baldelli.
“L’aver registrato nella prima domenica dalle 7.000 alle 10.000 presenze è stato davvero un grande successo a dimostrazione che se si mette impegno e passione nell’organizzare certe manifestazioni i risultati si ottengono. Questa edizione della Fiera del Tartufo è più ampia e più ricca di eventi ed i produttori così come i turisti  e i cittadini pergolesi l’hanno molto apprezzato. La Fiera del Tartufo ambisce ad entrare tra le manifestazioni enogastronomiche più importanti a livello nazionale. L’inizio è stato ottimo, la strada intrapresa per la promozione e la valorizzazione delle risorse culturali, turistiche ed enogastronomiche pergolesi è quella giusta”.
 
La quattordicesima edizione proseguirà domenica 11 con un programma che spazierà ancora dall’enogastronomia, con punti di degustazione, Presìdi Slow Food, stand dei produttori agricoli a cura della Coldiretti e percorsi del gusto, alla cultura con visite guidate alle bellezze artistiche e architettoniche della Città, tra le quali il Museo dei Bronzi Dorati della Città di Pergola (informazioni e prenotazioni: tel. 0721 734090 / 0721 7373278; e-mail: museo.bronzidorati@libero.it). Non mancheranno spettacoli, concerti, animazioni e laboratori didattici per bambini.
 
La mattinata avrà inizio con l’apertura degli stand espositivi di artigiani e agricoltori che proporranno ai visitatori una varietà infinita di prodotti tipici locali.
Una delle tante novità di quest’anno sarà la presenza di punti degustazione-Presìdi Slow Food. I Presìdi italiani sono il risultato di un lavoro di dieci anni che ha affermato con forza valori fondamentali:la tutela della biodiversità, dei saperi produttivi tradizionali e dei territori, che oggi si uniscono all'impegno a stimolare nei produttori l'adozione di pratiche produttive sostenibili, pulite, e a sviluppare anche un approccio etico (giusto) al mercato.
Poi tutti a pranzo nelle taverne e nei ristoranti del centro storico.
Il pomeriggio si aprirà in piazza Battisti con degli appuntamenti tutti dedicati ai bambini, come il laboratorio didattico “Impariamo giocando” con Giuliano Sebastianelli.
A seguire musica itinerante con “I Brutti di Piobbico”.
In piazza Leopardi risuoneranno le note del mitico Fabrizio De Andrè, proposte dagli“Ostinati e Contrari”.
Nelle taverne e nei ristoranti del centro storico dalle 19 si potranno gustare squisiti piatti tipici, annaffiati dal vino Doc di Pergola.
 
Ogni ora a partire dalle 16 VISITE GUIDATE GRATUITE alle bellezze artistiche e architettoniche della Città
 
DOVE MANGIARE IL TARTUFO E DEGUSTARE I SAPORI D’AUTUNNO
 
Country House “La Pergola” Via De Gasperi, 4
Trattoria del Borgo P.zza Garibaldi, 11
Il Cantuccio Via Felice Cavallotti, 5
Taverna Tuber Magnatum Via Foro Valerio, 7
C’e P@sto per te P.zza Fulvi
Le Fontane C.so Matteotti, 18
Il Gatto e la Volpe Fraz. Montevecchio
 
LE CANTINE E IL PERCORSO DEL PERGOLA ROSSO DOC
 
Fattoria ‘Villa Ligi’ - Azienda Agricola ‘Michele Massaioli’ - Azienda Agricola ‘Rovelli’
Azienda Agricola ‘Gentilini’ Visciolì - ‘Corrado Tonelli’ Visner
 
ALTRI EVENTI
 
MARTEDÌ 13 OTTOBRE - Ristorante Ostaria “La Pergola”, ore 19
Enogastronomia “Premio Città di Pergola”
Iª edizione I SAPORI DELL’ALTA VAL CESANO
con la partecipazione dei Ristoranti di Pergola
in collaborazione con Associazione Italiana Sommelier
 
DAL 10 AL 18 OTTOBRE - Campi da Tennis Circolo “Bruno Melandri”, ore 15/21
1° Trofeo del Tartufo Città di Pergola Torneo FIT
 
DOMENICA 18 OTTOBRE - Portici Comunali, ore 17
Arte Culinaria Pergolese
Premiazione gara I SAPORI DELL’ALTA VAL CESANO
con Associazione Italiana Sommelier
 
WEEKEND IN AGRITURISMO TRA GASTRONOMIA E CULTURA
per informazione e prenotazioni 0721 734090
 
Sosta camper gratuita
 
Info: Comune - 0721.7373274
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl