GIROGUSTANDO PER AIAB

GIROGUSTANDO PER AIAB Partendo dalle crescenti richieste che ogni giorno arrivano al Network Girogustando in merito a proposte qualificate e accreditate di turismo rurale, Girogustando ha sottoscritto una importante partnership con AIAB, Associazione Italiana per L'agricoltura Biologica, al fine di creare una piattaforma di incontro virtuale tra la domanda e l'offerta per tutto ciò che attiene ad un turismo rurale d'eccellenza.

09/dic/2009 09.15.55 girogustando Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Partendo dalle crescenti richieste che ogni giorno arrivano al Network Girogustando in merito a proposte qualificate e accreditate di turismo rurale, Girogustando ha sottoscritto una importante partnership con AIAB, Associazione Italiana per L’agricoltura Biologica, al fine di creare una piattaforma di incontro virtuale tra la domanda e l’offerta per tutto ciò che attiene ad un turismo rurale d’eccellenza. Il Network Girogustando dedica una particolare attenzione al turismo territoriale e al turismo verde, consapevole del trend che vede le vacanze in agriturismo sempre più diffuse tra gli Italiani che desiderano coniugare all’interno della stessa vacanza il relax, il contatto con la natura e la possibilità di degustare piatti tipici della cucina territoriale. Ecco perché tra gli itinerari turistici ed enogastronomici di Girogustando trovano sempre più spazio quelli che prevedono come soluzione di soggiorno strutture adatte alle più svariate esigenze. Una vacanza in agriturismo, infatti, restituisce intatto il valore di una convivialità quasi perduta, il piacere di scoprire luoghi ameni, suggestivi borghi, magari a pochi chilometri da casa. Nella fattispecie, Girogustando intende dare una visibilità mirata alle strutture AIAB che pongono attenzione alla biodiversità e alle produzioni tipiche nel rispetto dell’ambiente, in linea con la filosofia veicolata dall’AIAB. La finalità dichiarata del progetto è quella di promuovere una cultura del turismo che conserva intatto il piacere di ospitare, con grande attenzione ai concetti di convivialità, di appartenenza al territorio e di cucina tipica. In particolare il progetto intende valorizzare le strutture AIAB contestualizzandole all’interno di itinerari inediti, anche lontani dai circuiti consueti del turismo di massa, in modo da creare un discorso di reciproco rimando tra il territorio e la ricettività. Attente analisi di mercato e studi di settore condotti dal nostro reparto marketing hanno rilevato quanto segue: Il trend crescente di un turismo che privilegia i luoghi del Bel Paese, spesso le località cosiddette minori, posti che hanno conservato il piacere di ospitare, le proprie peculiarità ed un forte legame con le proprie tradizioni enogastronomiche. Si tratta di luoghi alternativi alle solite e inflazionate mete del turismo di massa o anche luoghi molto noti, ma vissuti nella loro accezione più autentica. La forte propensione agli spostamenti del fine settimana, il desiderio di viaggiare in periodi diversi dell’anno, che non necessariamente confluiscono nei grandi esodi vacanzieri. L’emergere di un profilo di turista/viaggiatore, attento e consapevole, che sceglie in maniera critica i luoghi da visitare e che non subisce una fruizione passiva delle proposte. E’ una persona che preferisce l’Italia alle altre mete, interessata non solo al patrimonio culturale, artistico o naturalistico di un luogo, ma anche e, in alcuni casi soprattutto, all’aspetto enogastronomico delle località scelte. La promozione congiunta dei territori e delle rispettive produzioni tipiche, soprattutto se legate ad eventi particolari, favorisce la destagionalizzazione dei flussi turistici, attirando i visitatori durante tutto l’anno, con conseguenti benefici per gli operatori del settore. Gli obiettivi a breve e lungo termine del progetto sono la promozione e la valorizzazione delle attività, delle iniziative, degli eventi e delle manifestazioni che fanno capo ad AIAB presso un target di appassionati concretamente interessati alle proposte dell’Associazione. Il target è composto dalle migliaia di utenti, giovani, famiglie e coppie di età eterogenea, che ogni giorno si collegano al portale www.girogustando.it visitandone i percorsi, le strutture ricettive e le proposte enogastronomiche, spesso creando un filo diretto con l’azienda attraverso l’invio di richieste specifiche relative al turismo rurale. Il numero crescente di tali richieste ha indotto il Network Girogustando all’ideazione di un progetto dedicato che possa rispondere in maniera circostanziata alle suddette richieste, anche in considerazione delle caratteristiche specifiche che le strutture AIAB vantano rispetto a tutte le altre tipologie di strutture ricettive.

 

 

http://www.girogustando.it/News-e-Magazine-GIROGUSTANDO-PER-AIAB-30112009.htm

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl