Fontanellato, domenica 17 gennaio 2010 - Alla scoperta degli animali del Castello

Fontanellato, domenica 17 gennaio 2010 - Alla scoperta degli animali del Castello Fontanellato (Pr) Domenica 17 gennaio 2010 Visita speciale per bambini "Alla scoperta degli animali del Castello" e Mercatino dell'Antiquariato Grifoni, pesciolini, gatti e levrieri, bracchi e biscie, cervi e uccelli colorati.

29/dic/2009 17.15.28 Francesca Maffini - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fontanellato (Pr) Domenica 17 gennaio 2010

Visita speciale per bambini “Alla scoperta degli animali del Castello” e

Mercatino dell’Antiquariato



Grifoni, pesciolini, gatti e levrieri, bracchi e biscie, cervi e uccelli

colorati. Tanti sono gli animali che connotano il castello di Fontanellato. La

ricorrenza di Sant'Antonio abate raffigurato spesso con l’attributo

iconografico del maialino ai piedi ma chiamato anche Sant'Antonio del Fuoco, in

calendario il 17 gennaio, è molto sentita nelle campagne parmensi.

Sant'Antonio, nelle terre contadine fontanellatesi, è considerato il protettore

degli animali domestici. Il 17 gennaio tradizionalmente la Chiesa benedice gli

animali e le stalle ponendoli sotto la protezione del santo.

La tradizione agiografica è occasione per proporre domenica 17 gennaio alle

15 ai bambini da 5 a 10 anni (su prenotazione, tel. 0521.829055) una visita

tematica speciale alla Rocca Sanvitale, alla scoperta degli animali più

particolari che compaiono qui e là �“ tra affreschi, suppellettili e arredi - in

Rocca Sanvitale.

Al termine della visita guidata, i ragazzini saranno invitati a disegnare gli

animali che hanno visto durante il percorso e a ricollocarli nelle giuste sale

del maniero. Costo della visita guidata 8 euro. Iat - Ufficio Turistico Rocca

Sanvitale, tel. 0521.829055.

Mentre i piccoli scopriranno le curiosità del maniero, gli adulti potranno

fare un giro alla prima edizione 2010 del Mercatino dell’Antiquariato di

Fontanellato. Un esperto di antiquariato e arte è a disposizione del pubblico

per fare valutare un oggetto acquistato o che si vuole comperare al mercatino

oppure che è in casa vostra da tanto tempo e desiderate conoscere qual è il suo

valore. Gli oggetti di maggior pregio del mercatino dell’antiquariato sono

garantiti da certificazione. Dunque, via libera al giro tra i trecento banchi

disposti attorno alla Rocca Sanvitale: antiche lucerne e lampade a olio, dischi

in vinile, porcellane d’epoca, cristalleria e vetro, orologi e penne

stilografiche! Immaginate un gran bazar variopinto di oggetti disposti per

seimila metri quadrati di spazio espositivo. Ritorna domenica 17 gennaio dalle

7.30 alle 18 il mercatino dell’antiquariato di Fontanellato, gemellato con i

mercatini di Arezzo e Modena.

Organizzazione: Cooperativa Parmigianino/ Comune di Fontanellato. Info. Iat -

Ufficio Turistico Rocca Sanvitale, tel. 0521.829055.



Ufficio Stampa: dott.ssa Francesca Maffini





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl