17 gennaio - Fra cimeli militari e modellismo ferroviario si apre la stagione 2010 del Centro Fieristico Provinciale di Faenza

11/gen/2010 09.53.03 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fra cimeli militari e modellismo ferroviario si apre la stagione 2010 del Centro Fieristico Provinciale di Faenza

Domenica 17 gennaio un doppio appuntamento a cura di Exposition Service: Militaria Land e la mostra mercato del giocattolo d’epoca

 

 

Il primo appuntamento del 2010 al Centro Fieristico Provinciale di Faenza è un doppio evento. Domenica 17 gennaio, infatti, i cancelli della fiera Manfreda si apriranno per ospitare “Militaria-Land” e, in contemporanea, la “Mostra mercato del giocattolo d’epoca e del modellismo ferroviario”. L’orario di apertura è fissato dalle ore 9 alle ore 18.30. L’organizzazione è a cura di Exposition Service, che nel corso dell’anno organizzerà anche altri interessanti appuntamenti sempre a Faenza ( La Fiera del Gioco, La Fiera del Fumetto usato, la mostra mercato di auto e moto d’epoca, ed altri ancora).

 

Dedicato a tutto ciò che riguarda i cimeli e i reperti militari, soprattutto per quelli del Ventennio e della Resistenza,  Militaria-Land è il più importante evento della Romagna rivolto al collezionismo militare. Giunta all’ottava edizione, Militaria-Land è un appuntamento imperdibile per gli appassionati della storia bellica. Negli stand allestiti a Faenza sarà possibile trovare: medaglie, distintivi, cartoline e fotografie, abbigliamento, uniformi, copricapo, decorazioni e molto altro ancora.

Inoltre, come di consueto, un’area espositiva sarà riservata ai war-games, ai giochi di ruolo e videogames a carattere militare con presenza di associazioni di Soft-Air (simulazioni di guerra con armi ad aria compressa), un gioco fatto di tattica e astuzia a contatto con la natura.

Nei piazzali all’aperto della Fiera saranno visibili alcuni mezzi militari originali: jeep, motociclette, sidecar, camion.

Completa la Fiera un settore dedicato al modellismo statico militare con le miniature dei soldatini e le rappresentazioni di alcune importanti battaglie e di avvenimenti storici, curati fin nei minimi particolari.

 

Nella “Mostra mercato del giocattolo d’epoca e del modellismo ferroviario sarà possibile trovare, fra commercianti e collezionisti, pezzi rarissimi del modellismo ferroviario, tutte riproduzioni fedeli dei treni in circolazione nel mondo intero e in ogni epoca, ma anche bambole antiche e giocattoli di latta, in legno, fino ad arrivare ai “mitici” Robot che hanno caratterizzato gli anni Ottanta e Novanta diventando in questo nuovo Millennio veri e propri oggetti “cult”. Sono previsti oltre 200 espositori per una fiera che da ben 15 anni continua ad incantare grandi e piccini.

 

 

Per informazioni tel.: 348 9030832  info@expositionservice.it

 

 

 

 

Ufficio Stampa: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl