Centri benessere: novità negli alberghi nella riviera romagnola

22/feb/2010 13.18.44 fbonucci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’ultima frontiera del lusso: saune, massaggi, docce refrigeranti,cromo terapia

I centri benessere dentro gli hotel nella riviera romagnola sono sempre in continuo aumento e vogliono distinguersi dalle altre strutture proponendo ai propri clienti un lusso estremo.
Con il passare dei mesi gli alberghi che vogliono adottare questo target aumentano. Alcuni nomi importanti di strutture come il Grand Hotel di Rimini e l’I-suite 5 stelle che punteranno a centri benessere di alto livello.

La vocazione congressuale sta dettando regole precise e la zona benessere è ormai di obbligo, ma non tutti gli hotel possono permettersi di aprire un vero e proprio spazio benessere, perché un investimento del genere ha i suoi prezzi e il minimo da cui si parte sono  100 mq per una spesa minima di mezzo milione di euro, dove sono inclusi particolari raffinati come: cascate d’acqua dal suono armonioso, piscine con idromassaggio, zone umide, bagni turchi, vasche talasso, beauty farm, docce emozionali, mosaici.

La gara è iniziata e si estenderà anche nelle altre zone come negli hotel di Pesaro, fino ad arrivare a Cervia e Milano Marittima.
Alcuni esempi di hotel di Riccione è il Belvedere con 450 metri quadrati dove spicca la grotta del Mar Morto con 6 tonnellate di sale importate dalla Giordania. Verso Rimini si trova Le Rose Suite Hotel, dove si trova un mondo da mille e una notte. L’I-Suite che non sarà sicuramente da meno, inaugurerà il suo centro  per marzo con 300 metri quadrati di trattamenti estetici, area relax, lettini vista mare, bio sauna, docce refrigeranti….

C’è solo l’imbarazzo del scelta: al Ferretti Beach si punta sulla cromo-terapia, sauna fillandese, aromaterapia, pietre di fiume e tantissimo altro ancora….
Le attività proposte in queste strutture saranno molteplici, come party molto particolari, come Le Meridien Hotel  che con 70 euro a persona permette di affittare la piscina e zona umida per festeggiare compleanni e varie ricorrenze.

Ormai avere la zona benessere è come avere la piscina negli anni 90 e la Riviera si sta sempre più organizzando per viziare i propri clienti durante dopo una giornata al mare, nei parchi divertimento, dopo un evento fieristico, o altri motivi si soggiorno.








 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl