Pasqua col segno più per l’InterContinental De La Ville

Partendo da questa premessa l'albergo di Via Sistina, in cima alla Scalinata di trinità dei Monti, ha puntato maggiormente su una serie di iniziative, che da aprile in poi, come sottolinea Verrocchi, "ci vedranno, come sempre, protagonisti indiscussi nella capitale, a cominciare dalla Pasqua".

03/mar/2010 16.11.22 Scripta Manent Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Registrate il 10% di prenotazioni in più sullo stesso periodo del 2009. Sarà un 2010 di risalita, complice un’attenta politica di marketing e le strategie di pricing.

 

Comunicato stampa marzo

 

Saranno come sempre le capitali europee e le città d’arte, le mete più gettonate dagli italiani e da molti stranieri, per le prossime vacanze pasquali. A confermarlo anche Ciro Verrocchi, direttore dello storico InterContinental De La Ville di Roma che registra il 10% di prenotazioni in più sullo stesso periodo del 2009.  “Se più di 5,6 milioni di connazionali hanno già deciso di andare in vacanza entro la fine di aprile – fa sapere il manager del 5 stelle romano snocciolando alcuni dati Isnart - il 30% dei soggiorni in Italia si svolgeranno nel periodo di Pasqua e molti di questi a Roma”. Segnali quindi di risalita, rispetto al 2009, il cui merito è da attribuirsi, per quanto concerne l’InterContinental De La Ville, anche ad un’attenta politica di marketing e a nuove strategie di pricing. Partendo da questa premessa l’albergo di Via Sistina, in cima alla Scalinata di trinità dei Monti, ha puntato maggiormente su una serie di iniziative, che da aprile in poi, come sottolinea Verrocchi, “ci vedranno, come sempre, protagonisti indiscussi nella capitale, a cominciare dalla Pasqua”. Ecco, quindi, un pacchetto speciale che prevede un pernottamento in camera doppia e prima colazione, un omaggio-sorpresa tutto a base di cioccolata e un brunch della domenica, messo a punto dall’abile chef Umberto Vezzoli che ha voluto ispirarsi al Cibo di Strada per far riscoprire antichi sapori con piatti semplici ma sfiziosi, complice la location all’aperto, il ristorante La Piazzetta dell’InterContinental De La Ville, dove si potranno gustare tante leccornie, così come gli antichi romani usavano mangiare per strada sin dal Medioevo. Vezzoli sorprenderà i suoi ospiti con piatti tipici delle tradizioni regionali come la porchetta, i fritti romani di verdure, pane con burro e alici delle Cinque Terre, la focaccia di Recco, I carciofi di Albenga, le olive ascolane e tanti altri prodotti di territorio. Non mancheranno i primi piatti dalle tradizionali ricette italiane e ghiottonerie a base di pesce e di carne; ricche insalate, carpacci, torte salate, tapas, salumi, formaggi. Per finire un ricco assortimento di dolci e caffè. Costo del pacchetto pasquale è 380€ per due persone, incluso pernottamento in camera doppia, prima colazione e brunch di Pasqua con bevande incluse. Il costo del solo brunch pasquale è di 80 euro a persona, bevande incluse. Per Informazioni: 06.67339789

Scripta Manent

 

 

Ufficio Stampa  Scripta Manent

Cell. 348.8139687 - Tel. 0699701624

scriptamanent@fastwebnet.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl