Vacanze culturali

09/mar/2010 17.44.31 Maurizio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nasce un nuovo modo di fare vacanza, nasce una vacanza diversa dal solito. Finalmente una vacanza intelligente perché unisce corpo e spirito, ozio e studio, riposo e formazione, relax e apprendimento, sosta rigenerante e approfondimento culturale.

Le Vacanze Intelligenti sono tali già dal nome: sono vacanze culturali organizzate in luoghi sempre diversi e affascinanti dove un relatore d’eccezione (un professore, uno studioso, uno scrittore famoso) propongono alcune lezioni su vari argomenti: ad esempio le scienze, la storia, la filosofia. Gli obiettivi sono molteplici: ricevere nuovi stimoli, accostarsi ad un’alta formazione senza pregiudicare la comprensione, favorire il dialogo con gli studiosi e i professori di varie discipline, nonché con gli altri partecipanti.

Tra i vari relatori dei prossimi eventi culturali: Roberto Casati, Umberto Galimberti e Alessandro Barbero. Cioè uno dei più grandi esperti di Scienze cognitive e filosofia del linguaggio come Casati, oppure di Storia antica come Barbero, o ancora uno dei più importanti filosofi mondiali come Galimberti. Casati racconterà la straordinaria ricchezza del mondo delle ombre, utilizzando dati dalla storia dell'arte, dell’astronomia e della scienza.

Presenterà alcuni dei risultati più recenti della ricerca di punta nelle scienze cognitive. Alessandro Barbero, noto storico e scrittore, illustrerà il potere di cambiamento delle grandi battaglie della storia nel sistema economico delle varie nazioni. Infine Umberto Galimberti racconterà il tramonto della cultura occidentale, dalle sue radici greche fino all’età contemporanea della tecnica, nell’accezione particolare che ha coniato lo stesso Galimberti insieme al suo maestro, il bresciano Emanuele Severino.

I luoghi scelti sono tutti suggestivi, carichi di fascino e storia, tradizioni e cultura: la Toscana livornese tra campagna e mare, la Liguria dell’antico borgo di Portovenere, la romana Sirmione, la perla del Lago di Garda. Alla fine di ogni percorso si forma una comunità ideale che vuole approfondire un argomento, che desidera confrontarsi e arricchirsi, come accadeva nelle scuole e accademie dell'antica Grecia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl