COMUNICATO STAMPA:"TERRONI" di Pino Aprile a Nola

11/apr/2010 23.48.11 Associazione Meridies Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

COMUNICATO STAMPA

 

 

"TERRONI" di Pino Aprile a Nola

 

Nola- Una lettura un po' di versa dal solito sulla storia d'Italia ed in particolare del Mezzogiorno. Un libro sul Sud e per il Sud. Questo è in breve il senso dell'interessantissimo incontro organizzato per mercoledì  14 aprile 2010 ore 18.00, nell'ambito della rassegna INCONTRI D'AUTORE 2010 della Libreria Guida di Nola, presso la Sala Consiliare del Comune di Nola. "TERRONI", Edizioni Piemme, è il lavoro di Pino Aprile che punta a mettere in luce molti aspetti della nostra storia nascosti o occultati fino ad oggi. L'incontro è organizzato dalla LIBRERIA GUIDA NOLA, in collaborazione con le associazioni MERIDIES e IL SEGNALIBRO e l'Assessorato ai BB.CC. del Comune di Nola

 

"TERRONI" 

di Pino Aprile –  Edizioni Piemme 

 

L'incontro si arricchirà della presenza e degli interventi di MARIA GRAZIA DE LUCIA (Assessore Beni Culturali Comune di Nola), GENNARO DE CRESCENZO (Pres. Movimento Neoborbonico), ANTONIO DE STEFANO (Pres.Del. Nola Movimento Neoborbonico), AUTILIA NAPOLITANO (giornalista), PINO APRILE (autore)

PINO APRILE

Giornalista e scrittore, pugliese, residente ai Castelli Romani, anni di lavoro a Milano. È stato vicedirettore di Oggi e direttore di Gente; per la Tv ha lavorato con Sergio Zavoli all’inchiesta a puntate “Viaggio nel Sud” e al settimanale di approfondimento del Tg1, Tv7. Per Piemme ha scritto Il trionfo dell’Apparenza, sul deludente esordio del terzo millennio, Elogio dell’imbecille,Elogio dell’errore, accolti con successo e tradotti in molti paesi, adottati in alcuni corsi universitari di management. In Spagna, Elogio dell’imbecille è stato a lungo in testa alle classifiche.
Dopo le dimissioni da Gente, si è dedicato alla sua “malattia”, la vela (ha anche diretto il mensile Fare Vela e scritto libri di mare e vela per Magenes, Il mare minore, A mari estremi, e per Electa-Mondadori, Mare, uomini, passioni).
E non intende smettere...

 

TERRONI

 

Fratelli d’Italia... ma sarà poi vero? Perché, nel momento in cui ci si prepara a festeggiare i centocinquant’anni dall’Unità d’Italia, il conflitto tra Nord e Sud, fomentato da forze politiche che lo utilizzano spesso come una leva per catturare voti, pare aver superato il livello di guardia.

Pino Aprile, pugliese doc, interviene con grande verve polemica in un dibattito dai toni sempre più accesi, per fare il punto su una situazione che si trascina da anni, ma che di recente sembra essersi radicata in uno scontro di difficile composizione.

Percorrendo la storia di quella che per alcuni è conquista, per altri liberazione, l’autore porta alla luce una serie di fatti che, nella retorica dell’unificazione, sono stati volutamente rimossi e che aprono una nuova, interessante, a volte sconvolgente finestra sulla facciata del trionfalismo nazionalistico.

Terroni è un libro sul Sud e per il Sud, la cui conclusione è che, se centocinquant’anni non sono stati sufficienti a risolvere il problema, vuol dire che non si è voluto risolverlo. Come dice l’autore, le due Germanie, pur divise da una diversa visione del futuro, dalla Guerra Fredda e da un muro, in vent’anni sono tornate una. Perché da noi non è successo?

ISDRIVITI A MERIDIES E ALLA LIBRERIA GUIDA NOLA SU FACEBOOK:
Meridies: http://www.facebook.com/group.php?gid=40702597257&ref=ts
Libreria Guida Nola: http://www.facebook.com/group.php?gid=46595451558&ref=ts

Nola 12.04.2010

 

INFO: www.areanolana.it

 

Hai ricevuto quetsa mail in quanto iscritto alla mailing list dell'Associazione Meridies. Se non intendi ricevere informazioni e comunicato dal sito www.areanolana.it di Meridies puoi cancellare il tuo indirizzo di posta elettronica dalla nostra lista rispondendo alla newsletter ricevuta con oggetto "cancellami". I dati in possesso dell'Ufficio Stampa sono trattati in rispetto all'art. 7 del codice della Privacy  (d. lgs 196/2003), sulla tutela dei dati personali e saranno utilizzati al fine di aggiornarti sulle notizie da te prescelte.

 



Nessun virus nel messaggio in arrivo.
Controllato da AVG - www.avg.com
Versione: 8.5.437 / Database dei virus: 271.1.1/2793 -  Data di rilascio: 04/05/10 18:32:00
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl