COMUNICATO STAMPA:XII SETTIMANA DELLA CULTURA A NOLA E LAURO

Allegati

22/apr/2010 15.14.41 Associazione Meridies Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


XII SETTIMANA DELLA CULTURA A NOLA E LAURO
"Vi presento...il nuovo Museo Storico-Archeologico di Nola" - Percorsi informativi a cura di Meridies e della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei
Due sculture lignee della chiesa dei santi Margherita e Potito di Lauro (AV). Il restauro, lo studio

 

COMUNICATO STAMPA

 

  

Nola- Doppio appuntamento questo week-end nell’area nolana con i monumenti e la cultura nell’ambito del programma della XII Settimana della Cultura indetta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Infatti l’Associazione Meridies, in collaborazione con la Curia Vescovile di Nola, la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, la Soprintendenza per i Beni Artistici e Architettonici di Avellino e Salerno, la Pro Lauro e il Consorzio Nola Circuito 39, ha in programma l’apertura e la visita al Museo Storico-Archeologico di Nola ("Vi presento...il nuovo Museo Storico-Archeologico di Nola" - Percorsi informativi a cura di Meridies e della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei) e la Chiesa di Santa Margherita e Potito di Lauro (Due sculture lignee della chiesa dei santi Margherita e Potito di Lauro (AV). Il restauro, lo studio”) per la presentazione del restauro delle statue dei santi patroni Rocco e Sebastiano. “E’ un fine settimana importante - ha sottolineato Michele Napoletano, responsabile del settore turistico dell’Associazione Meridies -, per i beni culturali d’Italia e in particolare di Nola e Lauro. In altre occasioni della stessa iniziativa Meridies ha dato la possibilità di scoprire luoghi non solitamente aperti al pubblico o beni culturali poco conosciuti. Quest’anno invece abbiamo avuto la possibilità di realizzare un’operazione inversa. Infatti siamo felici di “presentare” al pubblico due luoghi normalmente aperti, come il Museo Storico-Archeologico di Nola, o due opere notissime, come le statue dei santi patroni di Lauro Rocco e Sebastiano. La particolarità è che il museo di Nola è stato riaperto da poco e quindi ancora non molto conosciuto, invece le statue dei santi patroni di Lauro, sebbene notissime, possono essere “scoperte” nuovamente grazie al restauro che le ha restituite al loro antico e originario aspetto e splendore. Vogliamo ringraziare per il sostegno e la collaborazione la Curia di Nola e le soprintendenze di Napoli e Avellino, in particolare il Vescovo di Nola Mons. Beniamino Depalma, il dott. Giuseppe Vecchio, la dott. Chiara Mercogliano, don Leonardo Falco e il Consorzio Nola Circuito 39”.  Il Museo Storico-Archeologico di Nola potrà essere visitato il 23 e 24 dalle 17.00 alle 19.00 (con partenze visite alle 17.00, alle 17.30 e alle 18.00), il 25 dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00 (con partenze visite alle 11.00, alle 11.30 e alle 12.00; alle 17.00, alle 17.30 e alle 18.00). La Chiesa dei Santi Margherita e Potito di Lauro dal 19 al 25 dalle 17.30 alle 19.30, sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.30 alle 19.30. Informazioni su www.areanolana.it.

 

 

 

Nola 22.04.2010

 

INFO: www.areanolana.it

 

Hai ricevuto quetsa mail in quanto iscritto alla mailing list dell'Associazione Meridies. Se non intendi ricevere informazioni e comunicato dal sito www.areanolana.it di Meridies puoi cancellare il tuo indirizzo di posta elettronica dalla nostra lista rispondendo alla newsletter ricevuta con oggetto "cancellami". I dati in possesso dell'Ufficio Stampa sono trattati in rispetto all'art. 7 del codice della Privacy  (d. lgs 196/2003), sulla tutela dei dati personali e saranno utilizzati al fine di aggiornarti sulle notizie da te prescelte.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl