Antico e prezioso in fiera a Bologna. Il 24 e 25 aprile torna nella città felsinea l'appuntamento dedicato all'antiquariato. Un'intera sezione ospiterà "Art&Stampe"

Un'intera sezione ospiterà "Art&Stampe" Antico e prezioso in fiera a Bologna Il 24 e 25 aprile torna nella città felsinea l'appuntamento dedicato all'antiquariato.

23/apr/2010 12.03.49 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Antico e prezioso in fiera a Bologna

Il 24 e 25 aprile torna nella città felsinea l’appuntamento dedicato all’antiquariato.

Un’intera sezione ospiterà “Art&Stampe

 

Al Palanord di Bologna ritorna puntuale nel corso del quarto fine settimana del mese la manifestazione “Antiquariato a Bologna”, mostra-mercato di antiquariato, oggettistica, collezionismo, che nel mese di aprile dedicherà una sezione ad “Art&Stampe”. L’appuntamento è dunque fissato per sabato 24 (ore 10-19) e domenica 25 aprile (ore 9-18).

 

Ai tradizionali oggetti presenti nelle mostre-mercato antiquarie - dai dipinti alle ceramiche, dai mobili ai gioielli, dai tappeti agli arazzi - questa edizione della fiera sarà arricchita da un settore specifico dedicato al collezionismo di cartoline d’epoca, filatelia e numismatica, stampe originali, libri e tomi antichi.

 

La passione per l’antiquariato, il piacere di ritrovare oggetti oramai dimenticati, l’opportunità di curiosare e scoprire fra gli espositori rarità, antichità di pregio, oggetti legati alla tradizione, fanno di “Antiquariato a Bologna” un appuntamento mensile da non perdere per gli addetti al settore, i collezionisti, gli appassionati ma anche i tanti curiosi.

 

Bologna Antiquariato” è organizzata e realizzata da Exposition Service.

 

Ingresso gratuito

Per informazioni: tel. 348 9030832      info@expositionservice.it 

 

 

 

Ufficio Stampa: Pierluigi Papi tel. 0545 61141  - 338 3648766-  info@pierluigpapi.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl