Voli low cost non diretti, cosa fare per evitare spiacevoli inconvenienti.

24/mag/2010 16.53.45 Alessandro Monti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Per evitare spiacevoli disagi quali perdita di bagaglio o addirittura di aereo è necessario usare dei piccoli accorgimenti. Se si acquistano voli low cost indiretti è bene sapere che occorre fare due biglietti separati, ritirare il bagaglio all’arrivo nell’aeroporto in cui si fa scalo, effettuare il check-in e passare nuovamente i controlli di sicurezza prima di salire sul secondo volo. La procedura richiede diverse ore, anche tre, quindi quando si acquistano i biglietti è importante che tra l’arrivo del primo volo e la partenza del secondo ci siano almeno 3 ore di distanza. Se il primo volo è in ritardo, il secondo non aspetta neppure se si viaggia con la stessa compagnia aerea in quanto tutti i voli vengono considerati indipendenti e le compagnie low cost declinano ogni responsabilità nel caso in cui si perda il secondo volo. Dunque, se si vuol viaggiare sereni e senza rischi è bene non dimenticare queste piccole nozioni.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl