Mondiali 2010: viaggia in Sudafrica con Kuoni

Mondiali 2010: viaggia in Sudafrica con Kuoni Domani avranno inizio i Mondiali 2010: quest'anno la manifestazione calcistica più importante del mondo si svolgerà in Sudafrica.

10/giu/2010 09.53.37 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Domani avranno  inizio i Mondiali 2010: quest’anno la manifestazione calcistica più importante del mondo si svolgerà in Sudafrica. Scopri le bellezze e i luoghi da visitare che riserva questo paese.

 

L’evento tanto atteso dell’anno è ormai alle porte: domani, 11 giugno, iniziano infatti i Mondiali di calcio in Sudafrica. È la prima volta nella storia che la manifestazione viene svolta in Africa e tra i dieci impianti scelti per lo svolgimento delle partite vi sono quelli di Johannesburg,  di Città del Capo e di Durban. Perché non approfittare quindi di questa importante manifestazione per una vacanza in Sudafrica? I Mondiali non sono l’unico motivo valido per visitare la parte meridionale del continente africano: il Sudafrica si distingue principalmente per la sua incredibile fauna , con 17 parchi nazionali e moltissime riserve statali e private nelle quali è possibile vedere una grande varietà di specie animali.

Considerata una tra le più belle città al mondo, Città del Capo si affaccia sulla Table Bay, vasta insenatura sull’Atlantico e gode di una clima temperato. Tra i maggiori punti di attrazione della città vi sono il Waterfront, il cuore pulsante della città nelle vicinanze del porto, o il pittoresco quartiere malese di Bo-Kaap, con moschee e case colorate.  A Città del Capo troverete una grande varietà di strutture turistiche come ad esempio The Table Bay Hotel, situato nel cuore del Waterfront, oppure Protea Hotel Victoria Junction, a pochi passi dal quartiere di Bo-Kaap.

Oltre ai tifosi di calcio, non possono lasciarsi sfuggire un viaggio in Sudafrica gli amanti della natura e degli animali. Il Paese è infatti rinomato per i suoi numerosi parchi, tra cui il più importante è il parco Kruger, e per la sua varietà di paesaggi dalle savane, alle foreste di eucalipti o alle spettacolari cascate. Gli italiani che intenderanno seguire la propria squadra ai Mondiali in Sudafrica, devono sapere che andranno nel periodo migliore per il whale watching, la pratica dell’osservazione delle balene. Solo da giugno a novembre è infatti possibile avvistare la balena franca australe. Il whale watching viene praticato soprattutto nella regione di  Mossel Bay nelle vicinanze di Città del Capo.

Ai turisti, o in questo caso i tifosi diretti ai Mondiali 2010 in Sudafrica e alla ricerca di comfort ed eleganza, il tour operator Kuoni propone alloggi di lusso come il Fairlawns Boutique Hotel & Spa di Johannesburg o  The Audacia Manor di Durban.

 

Per maggiori informazioni sulle proposte di hotel e resort in Sudafrica di Kuoni, visita il sito www.kuoni.it.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl