Mattia Tarozzi c'è! Ad Albacete conquista un grande 3 posto

Ad Albacete conquista un grande 3 posto Il pilota del Faenza Racing sul podio nel difficile Campionato spagnolo I diretti avversari dell'imminente gara del CIV in programma domenica 19 settembre a Misano sono avvisati: Mattia Tarozzi c'è ed è pronto a disputare una grande gara per dire la sua anche sulla vittoria finale del Campionato Italiano Velocità.

13/set/2010 15.38.50 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Mattia Tarozzi c’è! Ad Albacete conquista un grande 3 posto

Il pilota del Faenza Racing sul podio nel difficile Campionato spagnolo

 

I diretti avversari dell’imminente gara del CIV in programma domenica 19 settembre a Misano sono avvisati: Mattia Tarozzi c’è ed è pronto a disputare una grande gara per dire la sua anche sulla vittoria finale del Campionato Italiano Velocità. La consapevolezza del valore del giovane pilota del Faenza Racing arriva dalla Spagna, dove Tarozzi ha conquistato uno straordinario podio nella quarta gara del Campionato spagnolo. Domenica 12, sul circuito di Albacete, è infatti arrivato terzo dopo una gara impegnativa condotta questa volta in maniera impeccabile. «Mi sentivo benone, il team mi aveva messo a disposizione un’ottima moto e così sono riuscito, giro dopo giro, ad avere un buon ritmo di gara - commenta Tarozzi - Finalmente mi sono tolto “la ruggine” causata dai 2 mesi di stop forzato (ndr l’infortunio alla mano, che però gli da ancora qualche problemino) e adesso mi sento pronto più che mai per le prossime gare, a partire ovviamente da Misano. Per questo finale di stagione sono molto fiducioso di riuscire a raccogliere altri punti importanti per i campionati italiano e spagnolo, e punto decisamente a qualche altro podio».

 

Il fine settimana spagnolo era iniziato subito bene. Nel primo turno di prove del sabato Tarozzi era 4° a pochi decimi dai piloti che lo precedevano. Nel secondo turno, confermava la posizione riducendo lo svantaggio dai primi.

In gara Mattia non ha avuto una buona partenza, perdendo così qualche posizione che però rimontava velocemente attestandosi dopo qualche tornata già al quarto posto per poi giocarsi sul finale il podio. Sotto la bandiera a scacchi prima di lui solo il fortissimo Maverick Vinales (ora in testa anche al Campionato spagnolo) e Alex Rins.

Dopo Tarozzi il primo dei piloti italiani è giunto solamente al 12° posto, Mauriello, staccato di quasi 40 secondi.

 

Con questo prestigioso risultato il pilota del Faenza Racing in classifica generale è al 5 posto, considerando però che ha disputato solamente tre gare su cinque, risultando il migliore dei drivers italiani

 

 

Ufficio stampa Faenza Racing: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl