Nel Salento tutto l'anno, tra mare tradizioni ed arte

23/set/2010 15.49.55 Salento-travel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Terra del sole, del mare e del vento, ormai conosciuto con questi termini il “Salento”, territorio incantevole, tipico e paesaggistico. Lidi sabbiosi o scogliere super affollate nei mesi estivi, scelte a seconda delle esigenze, un trasformarsi continuo percorrendolo da nord a sud, da ionico ad adriatico. I lidi sabbiosi del Salento rappresentano bellezze naturali conosciute tra l’altro da Legambiente, con fior di vele prese in questi ultimi decenni: ne sono da esempio i laghi Alimini, Porto Selvaggio, Gallipoli, o Torre dell’Orso.

 La città di Lecce, in primis per il suo Barocco, stile unico ed inconfondibile, motivo principale per organizzare le vacanze nel Salento, in tutti i mesi dell’anno. Entroterra salentino, ammirato e conosciuto per la sua continua tipicità. Quello che ci riserva l’entroterra è sempre una sorpresa: tradizioni millenarie rinnovate e riproposte attraverso le famose sagre: prodotti tipici, musica popolare, tradizioni antiche, una sorte di avventura entusiasmante per chi percorre itinerari consigliati. Le vacanze nel Salento proposte da salento-travel.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl