Un 2010 in crescita per il gruppo Naar/Aviomar

Un 2010 in crescita per il gruppo Naar/Aviomar Buongiorno, di seguito invio con piacere il comunicato stampa relativo all'andamento del gruppo Naar/Aviomar.

24/set/2010 09.17.19 Ufficio Stampa PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno,

di seguito invio con piacere il comunicato stampa relativo all'andamento del
gruppo Naar/Aviomar. Rimango a disposizione per eventuali chiarimenti.



Grazie e a presto,





Elisabetta Imbrogno
Press Office & P.R.
Corso S. Gottardo 5 - 20136 Milano
Tel. 02867526 Fax 0286998132
e.imbrogno@presstudio.com





Comunicato stampa





logoNEWneg





UN 2010 IN CRESCITA PER IL GRUPPO NAAR/AVIOMAR



Settembre 2010 - Sono positivi i risultati per il gruppo Naar/Aviomar che si
avvia a concludere in crescita questo 2010 e che per l'anno prossimo si pone
come obiettivo quello di consolidare e rafforzare la propria posizione tra i
leader del mercato turistico italiano.



Nello specifico, Naar Tour Operator ha fatto registrare un +22% rispetto al
2009 che va ad aggiungersi ad un ulteriore +10% sul 2008. Gli Stati Uniti,
che rimangono il prodotto di punta dell'operatore, hanno rappresentato poco
meno del 50% del venduto. Anche la strategia di differenziazione su cui ha
puntato il t.o. ha prodotto dei dati molto interessanti, confermandosi una
mossa vincente. Si segnalano infatti: Australia +15%, Polinesia Francese
+15%, Seychelles +30% e Sud Africa +10%. Da sottolineare il notevole
recupero del Messico che dopo alcuni anni difficili è tornato ad essere una
meta d'appeal per i viaggiatori.



"Questi dati particolarmente incoraggianti derivano anche da un nostro
maggior posizionamento all'interno della rete distributiva. Nel Lazio, in
Campania e in Sicilia infatti abbiamo ottenuto ottimi riscontri" - ha
affermato il direttore commerciale Maurizio Casabianca - "Per quanto
riguarda l'andamento delle prenotazioni, i primi quattro mesi dell'anno sono
andati molto bene, abbiamo poi assistito ad un rallentamento tra maggio e
giugno con una buona ripresa in luglio e agosto. Inoltre, a fronte di una
lieve diminuzione di passeggeri su alcune mete, abbiamo realizzato più
pratiche di alto profilo" ha aggiunto Casabianca.



Anche per Aviomar i risultati della stagione appena trascorsa sono stati
soddisfacenti. Nonostante siano venuti a mancare, per una volontà di ridurre
i rischi, alcuni prodotti che fino all'anno scorso contribuivano al giro
d'affari del t.o., i dati sono in linea con il 2009 con un lieve aumento di
fatturato. Ad aprile l'operatore registrava un +20% in termini di
prenotazioni che hanno avuto una battuta d'arresto tra maggio e giugno per
poi riprendere molto bene a luglio e ad agosto. Per l'ultimo periodo le
prenotazioni sono state fatte sotto data, ma in modo costante e non
concentrato su specifiche settimane.



"I prodotti Sardegna, Corsica, Elba, Puglia e Croazia hanno trainato il
risultato della stagione. Sardegna e Corsica rimangono due nostri grandi
classici che non passano mai di moda, la Puglia sta vivendo anni
particolarmente felici e la Croazia ad oggi rappresenta il 10% del nostro
giro d'affari. Relativamente alle vendite Lazio, Toscana, Triveneto ed
Emilia Romagna sono state le regioni che hanno realizzato le migliori
performance, bene anche la Campania, la Lombardia ha tenuto" ha commentato
Luca Adami, direttore commerciale e marketing di Aviomar.



Dall'analisi complessiva di tutti questi dati si evince che il 2010 è stato
un anno positivo per il gruppo nel suo insieme, con una crescita importante
di Naar Tour Operator.

Il presidente Frederic Naar ha dichiarato: "La nostra politica, che si è
rivelata di successo, si basa sulla flessibilità in termini di costi, sul
rafforzamento del rapporto con gli alberghi e sulla scelta di evitare
impegni che possano risultare gravosi e di eliminare prodotti a rischio.



Siamo molto orgogliosi anche dell'andamento del prodotto Touring Club dal
quale abbiamo ottenuto e stiamo continuando ad avere importanti risultati.
Per il 2011 presenteremo ben 2 cataloghi 'I Viaggi del Club' che verranno
inviati a tutte le 3500 adv che lavorano già con Naar. Il nostro obiettivo è
quello di essere riconosciuti tra i leader nazionali per l'organizzazione di
viaggi di gruppo sul medio-lungo raggio per una fascia di clientela di alto
livello.



Infine, sul fronte tecnologico possiamo annunciare che la nuova piattaforma
è in dirittura d'arrivo, mentre la nostra intranet aziendale è già pronta.
Entro Natale caricheremo tutto il prodotto Naar, per Aviomar il lavoro verrà
concluso entro il prossimo febbraio" ha concluso Frederic Naar.



In gruppo Naar/Aviomar è presente a NoFrills presso lo stand D18.









UFFICIO STAMPA

logoPRess

Paola Colla - Elisabetta Imbrogno

p.colla@presstudio.com - e.imbrogno@presstudio.com

Tel. 02 867526 - fax 02 86998132






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl