Ottimismo in casa Turbanitalia

Ottimismo in casa Turbanitalia Buongiorno, di seguito invio con piacere il comunicato stampa relativo all'andamento del 2010 e novità 2011 per il tour operator Turbanitalia.

28/set/2010 10.39.31 Ufficio Stampa PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno,

di seguito invio con piacere il comunicato stampa relativo all'andamento del
2010 e novità 2011 per il tour operator Turbanitalia. Rimango a disposizione
per eventuali chiarimenti.



Grazie e a presto,





Elisabetta Imbrogno
Press Office & P.R.
Corso S. Gottardo 5 - 20136 Milano
Tel. 02867526 Fax 0286998132
e.imbrogno@presstudio.com







LOGO-TURBANITALIA





OTTIMISMO IN CASA TURBANITALIA





Settembre 2010 - Forte dei buoni risultati di questo 2010, Turbanitalia
guarda con ottimismo ai prossimi mesi.



Nonostante le difficoltà delle ultime due stagioni che hanno colpito tutto
il settore turistico, il tour operator è in crescita e stima di poter
chiudere l'anno con un +8/10% sul risultato del 2009.



Ancora una volta le vendite sono state trainate dai tour in bus in Turchia,
punta di diamante della programmazione che rappresenta quasi l'80% del
volume d'affari di Turbanitalia.



Per quanto concerne l'andamento dei nuovi prodotti Siria e Giordania, i dati
sono decisamente incoraggianti per entrambe le destinazioni, con una
performance leggermente migliore per la Siria che agli occhi del viaggiatore
conserva un aspetto più autentico rispetto alla Giordania che negli ultimi
anni è diventata una delle mete più di successo e richieste al mondo.



Le prime novità per la prossima stagione riguarderanno proprio queste due
destinazioni. "Le programmazioni verranno completate con delle combinazioni
che includeranno il Libano dalla Siria e Israele dalla Giordania" - afferma
Graziano Binaghi, direttore operativo di Turbanitalia - "Sulla Turchia
invece aumenteremo le partenze dei tour durante tutto il periodo invernale
per garantire continuità con la stagione estiva, proponendo date aggiuntive
promozionali che, grazie a un accordo stretto con Alitalia, garantiranno
quote particolarmente interessanti. Continua inoltre la nostra
collaborazione con Lufthansa con la quale stiamo valutando di ampliare
destinazioni e impegni. Relativamente ai soggiorni, per l'inverno punteremo
sulle località di Cesme e Antalya, ideali per una vacanza di relax e
benessere" ha concluso Binaghi.



Turbanitalia, infine, proseguirà nell'azione di promozione della nuova
divisione incentive e congressi TIME diretta da Merve Sakman che propone
viaggi di incentivazione esclusivi, personalizzati e innovativi.



Per informazioni e prenotazioni:

www.turbanitalia.it

Tel. 02 58308791









logoPRess



Ufficio Stampa:

Elisabetta Imbrogno, e.imbrogno@presstudio.com

tel. 02 867526 - fax 02 86998132




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl