L'Associazione VisitUSA Italia al TTG Incontri di Rimini

L'Associazione VisitUSA Italia al TTG Incontri di Rimini L'Associazione Visit USA Italia al TTG Incontri di Rimini con tutte le novità: nuova presidenza e board, strategie e cambiamenti per gli obiettivi 2011.

Allegati

28/set/2010 15.38.44 Thema Nuovi Mondi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

L’Associazione Visit USA Italia al TTG Incontri di Rimini con tutte le novità: nuova presidenza e board, strategie e cambiamenti per gli obiettivi 2011.

 

 

Settembre 2010 - All’interno del padiglione statunitense DISCOVER AMERICA al 47°TTG Incontri di Rimini, si presenta l’Associazione Visit USA Italia con molte interessanti novità per il nuovo anno 2011. E’ un appuntamento speciale, poiché per la prima volta Discover America aderisce a TTG Incontri con un folto gruppo rappresentativo dagli USA. Proprio a Rimini durante la manifestazione fieristica, si svolgeranno le elezioni della nuova presidenza e del board dell’Associazione Visit USA Italia, che guiderà ogni iniziativa promozionale indirizzata al trade italiano per la promozione degli Stati Uniti d’America in collaborazione con U.S.Travel Association e l’Ufficio Commerciale del Consolato USA in Italia per il prossimo anno 2011 ed il successivo anno 2012.

La candidatura alla presidenza di Sandro Saccoccio - in Easy Market/Tui da Luglio 2010 e da molteplici anni in Associazione - é propositiva per il disegno complessivo di spirito ed impegno innovativo che intende rivestire, nominando un nuovo board con l’intento d’utilizzare in maniera più incisiva ed orizzontale le forze dei singoli associati in ogni categoria (Tour Operator, Linee Aree, Noleggio Auto, Catene Alberghiere, Uffici del Turismo etc.), per il buon funzionamento del servizio informativo e divulgativo sugli USA, così come di formazione professionale nell’attuale arena dell’industria turistica italiana. Maggiore quindi il numero di soci coinvolti nello svolgimento del marketing strategico e nella comunicazione.

TTG Rimini alla sua 47° edizione diventa così il podio di rilievo professionale che l’Associazione utilizza per diffondere agli agenti di viaggio il massimo livello di partecipazione e di responsabilità del Visit USA Italia, con obiettivi nuovi. E’ certo che l’Associazione nasce senza fini di lucro, e la sua “mission” rimarrà tale. Ciò non toglie che un passo verso un atteggiamento maggiormente commerciale e meno rappresentativo sia oggi la direzione ottimale nell’interpretare le attuali esigenze evolutive della nostra industria turistica.

Molti sforzi sono stati compiuti nel corso degli ultimi anni per sollecitare una maggiore e più consistente partecipazione degli Americani in azioni diverse di promozione in Italia: i rapporti coltivati negli incontri negli USA hanno alzato il numero degli sponsor a 18 e la partecipazione ad eventi in Italia è più attenta, prova ne è proprio la 47° edizione del TTG Incontri che vede un nutrito gruppo statunitense. Così come gli interventi mirati che taluni americani hanno operato con la presenza attiva diretta nel sito dell’Associazione, creando una finestra dedicata d’informazioni in lingua italiana, tramite i propri siti internet “linkati”. E’ il caso dei 5 Parchi Nazionali dello Utah e dei quattro Stati delle Montagne Rocciose di Rocky Mountain International, così come di Los Angeles, CA.

 

 

Ø       L’Associazione Visit USA il Sabato 23, alle ore 12.00 al Padiglione Discover America organizza un incontro- reception per agenti di viaggio e per la stampa di settore annunciando il nuovo Presidente, il nuovo Board e il piano promozionale ed educativo. L’occasione per uno scambio diretto.

Ø       Promuove il nuovo sito visitusaita.org: nuova grafica ed immagine, ampliati i menù disponibili per la consultazione on-line, l’elenco delle attività in corso alle quali seguiranno le nuove, l’inserimento di video-clip, la sezione stampa e la sezione interattiva dei soci, oltre ad una vasta documentazione editoriale sugli USA edita dai maggiori media nazionali. Un sito che offre una vasta panoramica USA.

Ø       Tra i prossimi appuntamenti già in calendario per l’Associazione, l’importante manifestazione annuale Showcase USA-Italia, in programma a Venezia/Mestre dall’11 al 13 Novembre. Questo incontro coinvolgerà in prima battuta tutti gli agenti della regione Veneto, del Friuli e del Trentino Alto Adige, per ovvie motivazioni geografiche.

Ø       Per gli agenti, l’Associazione offre la formazione continuata con un training on-line direttamente nel proprio sito internet: strumento d’aggiornamento professionale che offre anche l’estrazione di un viaggio premio negli USA nel 2011. E’ un’occasione unica per testare la reale conoscenza di questo paese, sempre in corso di rinnovamento.

Ø       Tra le ultime novità, infatti, le nuove procedure ESTA a pagamento varate l’8 Settembre: nel sito dell’Associazione ogni aggiornamento ed info utile ai viaggiatori è disponibile con un click.

Ø       Imminente l’entrata in forza in Associazione di AZ/Delta/Air France/KLM, che rafforza così il pool dinamico d'associati predisposti a promuovere la destinazione USA in Italia.

Ø       Nello stand dell’Associazione la segreteria con Lia Maiorca distribuisce le guide in italiano sugli USA, disponibili gratuitamente agli agenti di viaggio anche in generosi quantitativi per il cliente che programmi un viaggio negli USA.  Le agenzie che promuovono la meta possono altresì richiedere la vetrofania da affiggere in agenzia qualificandosi quali esperti USA.

 

 

L’Associazione Visit USA Italia conta 40 Soci Ordinari, 18 Soci sponsor USA, 7 Soci Onorari, e 2 Partnership: Donnavventura di Rete 4 e IGLTA, Int.Gay & Lesbian Travel Association.

 

Visit USA Association  Italy
Media PR & Communications Dept.
c/o Thema Nuovi Mondi srl
www.visitusaita.org

infodesk@visitusaita.org       

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl