Sognare le vacanze non fa male

30/set/2010 21.16.18 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’estate è ormai lontana e il rientro nei ranghi a pieno ritmo confina il ricordo della spensieratezza estiva nel cassetto già ben chiuso dei ricordi. Eppure il solo pensiero di un week end di evasione riporta a galla le sensazioni di benessere e serenità accantonate in un angolo per far posto alla più sfrenata iperattività. Sarebbe bene in realtà dedicare maggiore attenzione ai pensieri reconditi: proprio il momento in cui si riprende pienamente possesso della propria scrivania è quello ideale per organizzare una vacanza. E non solo perché al solo pensiero si allenta la tensione e si prende respiro. Giocare d’anticipo è anche il miglior modo per risparmiare un bel po’ di denaro.

E allora perché non prenotare già ora una vacanza invernale, magari proprio nel paradiso indiscusso della neve? Le Dolomiti offrono infatti paesaggi mozzafiato e una serie di distrazioni che vanno dallo sci alle beauty farm. Un’oasi per tutti i gusti, ideale per sportivi spericolati, appassionati di escursioni e cultori della fotografia. Le vacanze a Canazei nelle Dolomiti, ad esempio, assicurano un gradevole soggiorno in quella che è internazionalmente conosciuta come la capitale dello sci. Capoluogo della Val di Sella, adagiata ai piedi dei gruppi dolomitici di Sassolungo, Marmolada e Sella, Canazei oltre a offrire uno splendido panorama permette anche di raggiungere facilmente le vette delle Dolomiti.

Restando in zona, come non pensare a prenotare le vacanze a Madonna di Campiglio ed in Val Rendena? Altri luoghi in cui la neve la fa da padrona, ovviamente. Ma dove, proprio grazie al fascino esercitato dal panorama mozzafiato e dalle distrazioni a corredo, non diventa cosa inconsueta incappare in celebrità del jet-set mondiale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl