Benessere e natura per chi sceglie il Trentino

Benessere e natura per chi sceglie il Trentino Non c'è nulla di meglio, per chi ama la natura, che raggiungere la zona delle Alpi centrali per una visita al Parco nazionale dello Stelvio.

03/ott/2010 00.09.12 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Non c’è nulla di meglio, per chi ama la natura, che raggiungere la zona delle Alpi centrali per una visita al Parco nazionale dello Stelvio. Ambiente alpino e animali come aquile, cervi, caprioli, stambecchi e camosci; foreste di conifere come abete rosso, larice, pino e fiori come stelle alpine, genziane, rododendri; più una serie di attività che vanno dal trekking alle escursioni. Già solo questo breve elenco costituisce un valido motivo per trascorrervi un tranquillo periodo di villeggiatura.

Restando in zona, la località di Rabbi sembra garantire pari modo relax e serenità: una vallata che per la maggior parte è compresa nel Parco dello Stelvio e che si offre ai suoi visitatori ricchissima di verde e di masi, le caratteristiche abitazioni dei contadini del luogo. Particolarmente in voga sono le vacanze in Val di Rabbi grazie alla omonima stazione termale: una fonte dalla quale sgorga un’acqua ferruginosa utilizzata fin da tempi molto antichi. La località, proprio grazie ai servizi offerti dalle strutture termali, riveste una importante funzione di richiamo di turisti anche d’oltralpe.

Se poi il concetto di relax corrisponde agli sport invernali, ci sono una serie di impianti sciistici nei quali è possibile praticare l’attività sportiva in maniera più o meno agonistica. Tra le principali località: Madonna di Campiglio, Andalo, Canazei, Pinzolo, Passo San Valentino in Trentino sono tutti importanti punti di richiamo turistico. Insomma, non rimane che prenotare.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl