L'Ass.VisitUSA promuove il training online dedicato agli Stati Uniti d'America

Allegati

19/ott/2010 11.37.57 Thema Nuovi Mondi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Inizia il Training online sugli Stati Uniti d’America promosso dall’Associazione Visit USA Italia per il trade italiano: da Gennaio ad Aprile 2010 la formazione a portata di mouse con premi in palio e l’attestato di Specialista Stati Uniti.

 

 

L’Associazione Visit USA Italia ha dato inizio al primo progetto di formazione sulla destinazione USA dedicato al trade italiano. Quest’iniziativa 2010 è stata decisa, disegnata e programmata per scelta unanime di tutti i soci facenti parte dell’unica realtà italiana che, coralmente, senza scopi di lucro, si é posta il compito di promuovere e divulgare la conoscenza degli Stati Uniti in Italia. In collaborazione con il media trade Guida Viaggi, si inizia così un appuntamento che vuole migliorare la conoscenza di geografia, cultura, stato-dall’arte, alloggi e mezzi di trasporto, eventi, ricorrenze, sport, musica e attrattive, outdoor e tendenze di viaggio nel vasto panorama statunitense.

 

Nove le puntate d’aggiornamento professionale, dall’11 Gennaio al 2 Aprile 2010:  schede-guida abbinate ai test, sono disponibili online con Guida Viaggi - http://www.guidaviaggi.it/ws_schedule.lasso

Il mondo stelle & strisce e le sue tante e diverse opportunità di viaggio: negli spazi da est ad ovest, da nord a sud. Una training sulla multiculturalità americana e sui popoli dei Nativi d’America. Un richiamo imprescindibile alla geografia dei fiumi e dei laghi d’America, alla navigazione fluviale e del mondo crocieristico. L’America dello shopping e del divertimento. Il mondo dell’accoglienza americana nelle sue molteplici offerte e stili, dall’inn al lodge, dal resort all’hotel, fino al ranch: ecco come muoversi nel mondo alberghiero e nelle classiche definizioni USA e capire meglio ove può eventualmente essere indirizzato un potenziale viaggiatore italiano. Gli innumerevoli stimoli per lo sport - l’America ne ha veramente tanti, caratteristici, che sono vera leggenda - pesca, sci, hiking, biking e tutte le possibilità nell’outdoor in ogni stagione. Clima, fusi orari, regolamentazioni di viaggio, normative. Noleggio e trasporti, così importanti e capillari: dal momento del volo dalle principali città italiane ed europee, fino al noleggio per viaggiare sulle highways o le country road, le scenic byways o le strade delle Riserve degli Indiani d’America. Il training s’addentra anche nella fitta tematica dei Parchi, Monumenti e Memoriali Nazionali americani: un universo di estrema vastità che è il punto di forza ed una delle primarie motivazioni di viaggio negli USA. Statisticamente - infatti - una delle percentuali più alte di richiesta del viaggiatore italiano s’orienta verso questa attrattiva naturalistica e d’avventura, per coppie, famiglie e gruppi d’amici. Non mancano i famosi Parchi a Tema, i grandi complessi del divertimento e la realtà dei Casinò, i festival, gli eventi e le ricorrenze americane! Gioco ai tavoli verdi ma anche gioco sui numerosissimi green di pluri-premiati campi da golf disegnati dai più notori architetti d’America, tra swing e relax, con un trattamento wellness in una delle Spa statunitensi così distinte da quelle nostrane. Ovviamente l’Associazione Visit USA è anche il mondo delle metropoli, delle città degli USA.

 

Ognuna delle nove puntate é disponibile a scadenza, ogni dieci giorni. Si inizia subito dall’11 Gennaio registrandosi online, inserendo i propri dati anche per poter essere estratti tra i primi cinque classificati e vincere un notebook. Chi non inizia da subito può accedere comunque anche successivamente e recuperare ogni puntata persa, apprendere, svolgere il testo e procedere allo svolgimento di tutte le nove puntate sempre entro e non oltre il 2 Aprile. Per partecipare alla vincita di un notebook  e poter anche ottenere l’attestato di Specialist of the USA, con la vetrofania dell’Associazione Visit USA Italia per la propria agenzia, dovrà comunque superare tutti i test di tutte le puntate. Successivamente a questa data, il training sarà comunque messo a disposizione nel sito www.visitUSAita.org a disposizione di tutti coloro che non puntano al note book, sono amanti d’America e vogliano effettivamente mettere alla prova la proprio conoscenza dell’intero patrimonio turistico disponibile. Ognuno degli agenti di viaggio potrà completare il test ed ottenere l’attestato dall’Associazione, oltre che entrare a far parte del vasto gruppo d’agenzie che avranno accesso diretto ad ogni informativa ed iniziativa promossa dall’Associazione Visit USA Italia  in diverse zone del mercato nazionale, nel corso dell’anno. Workshop, eventi, appuntamenti fieristici quali l’imminente BIT a Milano, ove l’Associazione contribuisce a sostenere il Discover America Pavillon, presenziando a tuttotondo.

 

INFO: www.visitusaita.org - e-mail: infodesk@visitusaita.org

 

                                                                                             

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl