Il break ideale è in Trentino

Si potrebbe ad esempio scegliere di trascorrere le vacanze a Massimeno in Val Rendena, che con i suoi 106 abitanti è il paesino più piccolo della valle e di tutto il Trentino.

26/ott/2010 23.27.48 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se avete bisogno di fermarvi un attimo a ricaricare metaforicamente le pile, facendo una sosta rigeneratice tra una fatica quotidiana e l’altra, allora la soluzione è a portata di mano. Basta infatti prendere come riferimento il Trentino e scegliere una delle tantissime località che questa regione offre, ognuna delle quali in grado di garantire, allo stesso livello, una buona dose di riposo e allo stesso tempo di paesaggi meravigliosi da conservare nella memoria alla stregua di un souvenir. Questo vale sia per le località turistiche più rinomate, sia per quelle meno note che, forse proprio per questo, risultano anche più preziose all’occhio del turista meno sprovveduto.

Si potrebbe ad esempio scegliere di trascorrere le vacanze a Massimeno in Val Rendena, che con i suoi 106 abitanti è il paesino più piccolo della valle e di tutto il Trentino. Ma al tempo stesso Massimeno è talmente ricco di aree nelle quali praticare escursioni che il relax che una vacanza in questo luogo assicura non rischia mai neanche un po’ di tramutarsi in noia, se non altro per le passeggiate che è possibile compiere a 860 metri di altezza.
Spostandosi di valle, ma non di dimensioni, si potrebbe optare per esempio per delle vacanze a Mazzin in Val di Fassa, altro piccolissimo comune del Trentino che, oltre ad offrire la possibilità di passeggiate ed escursioni, rappresenta anche una sorta di museo a cielo aperto grazie alla presenza di manieri ben conservati e interessanti decorazioni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl