Aparteque: nasce il blog sui viaggi in appartamento

Aparteque: nasce il blog sui viaggi in appartamento Nasce Aparteque, il blog per i viaggi in appartamento, interamente dedicato alla condivisione di esperienze e consigli per chi sceglie l'appartamento per una vacanza, un soggiorno culturale o un viaggio di lavoro.

29/ott/2010 17.56.14 Halldis Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nasce Aparteque, il blog per i viaggi in appartamento, interamente dedicato alla condivisione di esperienze e consigli per chi sceglie l’appartamento per una vacanza, un soggiorno culturale o un viaggio di lavoro.


L’appartamento infatti è la modalità di alloggio che concilia diverse esigenze: scegliere un appartamento in affitto vuol dire avere spazi più ampi e da condividere con i compagni di viaggio, godere di maggiore libertà e indipendenza, ricreare un ambiente intimo simile alla propria casa anche in viaggio. È l’ideale sia per una viaggio di piacere, sia per una trasferta di lavoro, di breve o lungo periodo. Per questo motivo è in costante crescita la community di turisti e businessman che scelgono l’appartamento per i propri viaggi.


Da qui l’idea di Cecilia Brambilla, autrice di Aparteque e moderatrice della pagina Facebook di Rentxpress, una grande comunità di appassionati di appartamenti: creare un blog per i viaggiatori in appartamento, per dare voce a tutte le loro storie, e a tutto ciò che gravita intorno al mondo dell’appartamento. Come vivere gli spazi e ricreare l’atmosfera della propria casa, le curiosità, i suggerimenti su come sfruttare le potenzialità di una casa vacanza, o su come essere pronti a prevenire i piccoli inconvenienti. “Per il mio lavoro mi imbatto in continuazione in storie curiose o in esperienze di ogni genere – ha spiegato Cecilia – da cui prendo spunto per trattare temi di interesse per chi sceglie di soggiornare in appartamento”. Come evitare di farsi cacciare per aver lasciato una recensione negativa su internet, o come scovare i migliori servizi a domicilio che possono facilitare la vita a chi è costretto a passare qualche mese in una città diversa per lavoro. Oppure ancora scoprire i segreti dei gestori più attenti, che portano una cliente come Helen, manager di Sydney, a lasciare un commento come questo: “Quando sono arrivata in Francia dopo aver viaggiato per 30 ore, appena ho visto il calore e la disponibilità dello staff, il fascino dell’appartamento, ho subito capito che avrei amato vivere e lavorare a Parigi”. Partendo da tematiche e testimonianze come queste, Aparteque cerca di essere il luogo di confronto della community di coloro che viaggiano in appartamento, ma anche di dare risposte a chi ha dubbi o perplessità su questa modalità di alloggio

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl