Lago, montagna e spazi verdi per un po’ di sano relax

31/ott/2010 20.25.14 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 “Ah, che cosa c’è di più dolce dell’essere libero da preoccupazioni, quando l’anima si libera del suo peso, e stanchi della fatica del viaggio giungiamo alla nostra casa e riposiamo nel letto desiderato. È questa l’unica ricompensa, in cambio di tante fatiche”. Sono questi i versi che Catullo, nel I secolo a.C., dedicava alla sua villa a Sirmione, sul Lago di Garda: un posto da lui amato a tal punto da farlo entrare da protagonista nei versi delle sue liriche. Effettivamente, basta guardare le rive del Garda per capire perché Catullo le definisse “gemma di tutte le penisole e isole”; e perché anche oggi il lago di Garda sia una meta turistica ambitissima.

Il lago si trova al centro di un paesaggio naturale senza pari, che oltre alla bellezza delle acque increspate offre anche una cornice di montagne e spazi verdi immensi. Un modo per godere appieno della bellezza dei diversi paesaggi è ad esempio quello di prenotare le vacanze a Tione di Trento vicino al Garda, dove si è praticamente alla convergenza tra il lago, le Dolomiti di Brenta e la città di Trento. Facile poi da Tione fare passeggiate nel Parco Naturale Adamello Brenta, dove sorge un’altra bellissima località: Carisolo. Trascorrere le vacanze a Carisolo in Val Rendena vuol dire dedicarsi al relax e alle passeggiate. E per gli appassionati di sport, avere praticamente a portata di mano numerose piste per praticare lo sci alpino.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl