Vacanze in Trentino fra storia e natura

State accarezzando l'idea di prendervi una pausa dallo stress quotidiano?

21/nov/2010 10.44.15 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Voglia di staccare la spina? State accarezzando l'idea di prendervi una pausa dallo stress quotidiano? Il Trentino è la regione che fa per voi, con la ricchezza e la varietà delle sue attrattive e la ben organizzata ricettività turistica.

Se state cercando una località interessante anche dal punto di vista storico, delle vacanze a Calavino nella Valle di Cavedine, sotto il Monte Bodone, vi sapranno soddisfare. La zona è stata abitata sin dalla preistoria, mentre le strade principali furono predisposte dai Romani fra il 200 e il 100 a.C. La struttura dell'abitato è medievale, con edifici massicci che nascondono delle corti interne e si affacciano sulle strade con dei portici. Il clima è mitigato dalla vicinanza dei laghi, infatti si coltivano ulivi e viti. Il vino di Calavino è famoso per essere stato il "vin santo" preferito dai padri conciliari. Chiese, fontane e castelli non mancheranno di attirarvi in belle passeggiate.

Se amate la natura incontaminata, perché non pensare ad abbinare vacanze e trekking a Bondo, tra il bacino del Sarca e quello del Chiese? Bondo costituisce un ottimo "campo base" per numerose escursioni, sia per raggiungere le cime delle Alpi di Ledro (Carè Alto, Cop di Breguzzo, Danerba, Cima d´Arnò, Cima Valbona) sia per camminare sui sentieri del Parco Naturale Adamello Brenta, che protegge meravigliosi esemplari di flora e fauna, fra i quali l'orso bruno. Da vedere anche il cimitero monumentale austroungarico e la chiesa di S. Bartolomeo, di origine medievale con interventi di epoca barocca.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl