COMUNICATO STAMPA: RI...APRITI SESAMO: PRIMO INCONTRO

COMUNICATO STAMPA: RI...APRITI SESAMO: PRIMO INCONTRO COMUNICATO STAMPA COMUNICATO STAMPA: RI...APRITI SESAMO: PRIMO INCONTRO Nola _" Si è tenuta ieri sera la prima riunione organizzativa, con gli enti associativi del territorio, per allargare il progetto Ri...Apriti Sesamo all'intera Area nolana.

04/dic/2010 13.09.41 Associazione Meridies Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

COMUNICATO STAMPA

 

COMUNICATO STAMPA: RI...APRITI SESAMO: PRIMO INCONTRO

Nola �“ Si è tenuta ieri sera la prima riunione organizzativa, con gli enti associativi del territorio, per allargare il progetto Ri...Apriti Sesamo all’intera Area nolana. L’iniziativa, che ha lo scopo di rendere accessibili al pubblico i siti archeologici e le aree di interesse storico-artistico, in modo da garantire ai turisti l’apertura dei luoghi e l’accoglienza dal venerdì alla domenica, secondo un calendario che ne definirà orari e modalità, è stata promossa dall’Associazione Meridies che darà avvio al progetto già il domani 5 dicembre, con l’apertura del Complesso Conventuale di Sant’Angelo in Palco. Presenti a questa prima riunione rappresentanti di diverse associazioni del territorio come la Pro Lauro, la Pro Loco di Castello di Cisterna, la Pro Loco di Somma Vesuviana, la Pro Loco di Saviano, la Pro Loco di Palma Campania, il Gruppo Archeologico Avellano, il Gruppo Archeologico Terra di Palma e il Comune di Visciano.  «È  solo l’inizio di una collaborazione che si spera diventi sempre più proficua - ha dichiarato Michele Napolitano presidente di Meridies - e il nostro intento è collaborare con le varie associazioni turistico-culturali dei paesi limitrofi per proporre Ri...Apriti Sesamo nei rispettivi comuni, così da offrire ai turisti che vorranno visitare il territorio nolano, per un vero e proprio week-end nel nolano, in tutti i periodi dell’anno, una scelta più ampia di monumenti e paesi da poter visitare; un programma integrato e vario che potrà contribuire alla valorizzazione dei beni culturali e alla riqualificazione dell’immagine di comuni e località di notevole interesse culturale spesso purtroppo esclusi dai circuiti turistici. Tutte le associazioni interessate a collaborare possono visitare il sito della nostra associazione e compilare il modulo di adesione». Tale iniziativa punta a coinvolgere, partendo dal basso, oltre alla associazioni del territorio, anche gli enti locali ed ha il supporto, in prima battuta del Comune di Nola e dell'Agenzia Locale di Sviluppo dei Comuni dell'Area Nolana, quest'ultima si occuperà della promozione generale dell'iniziativa e il coordinamento con gli enti locali.

ISCRIVITI A MERIDIES E ALLA LIBRERIA GUIDA NOLA SU FACEBOOK:
Meridies: http://www.facebook.com/group.php?gid=40702597257&ref=ts
Libreria Guida Nola: http://www.facebook.com/group.php?gid=46595451558&ref=ts
Dona il 5 per mille a Meridies: 92013450637

Nola 04.12.2010

 

INFO: www.areanolana.it

 

Hai ricevuto quetsa mail in quanto iscritto alla mailing list dell'Associazione Meridies. Se non intendi ricevere informazioni e comunicato dal sito www.areanolana.it di Meridies puoi cancellare il tuo indirizzo di posta elettronica dalla nostra lista rispondendo alla newsletter ricevuta con oggetto "cancellami". I dati in possesso dell'Ufficio Stampa sono trattati in rispetto all'art. 7 del codice della Privacy  (d. lgs 196/2003), sulla tutela dei dati personali e saranno utilizzati al fine di aggiornarti sulle notizie da te prescelte.

 



Nessun virus nel messaggio in arrivo.
Controllato da AVG - www.avg.com
Versione: 8.5.437 / Database dei virus: 271.1.1/2793 -  Data di rilascio: 04/05/10 18:32:00
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl