Domus del Chirurgo a Rimini, un tuffo nel passato.

09/gen/2011 18.42.39 HotelStresa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Rimini è nota in tutta Europa per il mare, le discoteche e parchi tematici, molti dimenticano che è anche e soprattutto città di storia, arte e cultura.
Rimini, fondata intorno al 260 a.c.dai Romani, scelta non casuale vista l'invidiabile posizionedella città: a meta strada sulla bretella adriatica, a due passi dagli appennini ed ovviamente sul mare.
Non è strano perciò trovare nella città delle vacanze per eccellenza straodinari  e significativi reperti storici, che rappresentano tutte le civiltà passate da Ariminum e, ovviamente testimonianze della civiltà romana, basti pensare all'Arco d'Augusto (che oggi domina il centro storico della città) al ponte di Tiberio (unico ponte romano ancora integno e funzionale) all'anfitatro e ....
Ultimo ritrovamento archeologico, ma primo per importanza e bellezza (aperto al pubblico nel dicembre 2007 dopo una serie di restauri) è la DOMUS DEL CHIRURGO , che resta inserita nel percorso del vicino Museo della città,in pieno centro storico.
Lo staff dell'Hotel Stresa, hotel 3 stelle a Rivazzurra di Rimini, pronto a soddisfare le richieste dei propri ospiti, ma anche sensibile al fascino dell'arte e della storia, favorisce e promuove con lastminute Hotel Rivazzurra la scoperta di Rimini città d'arte, infatti propone indicazioni, cartine, percorsi  per vivere al meglio l'altra immagine di Rimini.
La DOMUS DEL CHIRURGO risale al II secolo d.c.
Attraverso i vari scavi si è potuto notare che per secoli è rimasta in uso sempre come "casa di cura" lo si evince dai vari livelli di costruzione e storiche ristrutturazioni. Attrezzi chirurgici, vasellami,bilance,contenitori per farmaci, tutto ritrovato quasi integro.
Anche la trasmissione "Ulisse" condotta da Alberto Angela e trasmessa su Rai 3 ha dedicato alla Domus un intero reportage.
informazioni e costi:
Dal 16 settembre al 15 giugno,
dal martedì al sabato ore 8,30-12,30 / 17-19
domenica e festivi ore 16-19  
lunedì non festivi chiuso
Dal 16 giugno al 15 settembre
dal martedì al sabato ore 10-12,30 / 16,30-19,30
domenica e festivi ore 16,30-19,30
martedì dei mesi di luglio e agosto aperto anche dalle 21 alle 23
lunedì non festivi chiuso
Ingresso Intero € 5; Ridotto € 3; Studenti € 2
VISITE GUIDATE
martedì - luglio e agosto, alle ore 21.30
venerdì - luglio e agosto alle ore 21.30
sabato alle ore 11.00 e 18.00
domenica alle ore 16.45 
0541 21482

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl