Pasqua nel Salento

Manca poco per le vacanze di Pasqua e sen ancora non si sono valutate le mete per questo atteso week end, suggeriamo la penisola salentina, comunemente detta: Salento.

01/mar/2011 18.56.13 Salento-travel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Manca poco per le vacanze di Pasqua e sen ancora non si sono valutate le mete per questo atteso week end, suggeriamo la penisola salentina, comunemente detta: Salento. Questo angolo della Puglia rappresenta una località a forte vocazione turistica. C’è chi la sceglie d’estate per gustare a pieno dei numerosi lidi disponibili, ma anche fuori periodo stagionale per chi preferisce orientarsi a itinerari paesaggistici ed artistici. Località incantevoli sono tantissime, ma in particolare segnaliamo Gallipoli e Lecce. Gallipoli offre spiagge stupende, abbracciate da contesti mediterranei unici.

Ne sono da esempio Baia Verde o Punta della Suina, luoghi scelti da tantissimi che trascorrono le vacanze a Gallipoli e dintorni. La città ha una sua particolare composizione: separata in due zone nettamente distinte, la città nuova e la città vecchia. La prima, mostra gli edifici piu’ recenti mentre la seconda rappresenta il borgo antico: un susseguirsi di stradine e vicoli che a tratti costeggiano il mare, ed a tratti affiancano Chiese e Palazzi d’epoca. Non è di meno Lecce, la prima cittadina della penisola salentina. Una tappa adorata per i suoi monumenti decorati con il classico Barocco Leccese, motivo per cui è stata definita la “Patria del Barocco” Tipici esempi sono: la Basilica di Santa Croce, l’Episcopo, il Duomo, ecc. Da non trascurare inoltre un’itinerario nell’incantevole centro storico. Luoghi affascinanti per le vacanze di Pasqua, ma non solo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl